Trippa alla parmigiana

Secondi Piatti
Secondi Piatti PT150M PT0M PT150M
  • 4 persone
  • Facile
  • 150 minuti
Ingredienti:
  • 800 g di trippa di vitello
  • 300 g di polpa di pomodoro
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • brodo di carne q.b.
  • 60 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 cipolla
  • 60 g di formaggio grattugiato o a scaglie

presentazione:

La trippa alla parmigiana è una ricetta da sempre considerata per veri intenditori, per chi ama la parte rustica della cucina italiana, quella di sostanza, piena di gusto e che lascia poco spazio a decorazioni o raffinatezze da grandi chef. La trippa è da sempre considerato un piatto povero, ma la ricetta della trippa alla parmigiana le permette di assumere una grande valenza dal punto di vista gastronomico, perché semplice da preparare e con un gusto inimitabile.

Basta un soffritto di cipolla e Burro Santa Lucia, una buona passata di pomodoro e del formaggio grattugiato o in scaglie e il gioco è fatto. La vostra trippa alla parmigiana, grazie alla doppia cottura, sarà un successone e tutti vorranno almeno il bis. Provate la trippa alla parmigiana con la nostra ricetta e questo piatto diventerà un punto fermo del vostro menu familiare, così come lo è della cucina emiliana.

Preparazione:

Pochi e semplici passaggi e la trippa sarà una realtà sulla vostra tavola.

Pulite, lavate in acqua fredda la trippa e tagliatela a strisce non troppo piccole.

Affettate la cipolla e fatela appassire per 8 minuti in 30 g di Burro Santa Lucia fuso in padella.

Aggiungete la trippa e, dopo averla fatta insaporire nella cipolla, unite la polpa di pomodoro. Aggiustate di sale e pepe e lasciate cuocere a fuoco moderato per 120 minuti. Durante la cottura aggiungete, quando necessario, del brodo vegetale quando la preparazione risulta troppo asciutta. A cottura ultimata unite il rimanente Burro Santa Lucia e amalgamate la trippa.

A questo punto versate la trippa in una pirofila, copritela con il formaggio grattugiato o a scaglie, quindi fatela insaporire in forno a 200° per 5 minuti.

Servite la trippa alla parmigiana ben calda.



I vostri commenti alla ricetta: Trippa alla parmigiana

Lascia un commento

Massimo 250 battute