Tramezzini al salmone

Antipasti
Antipasti PT10M PT0M PT10M
  • 4 persone
  • Facile
  • 10 minuti
Ingredienti:
  • 4 fette rettangolari di pane per tramezzini
  • 100 g di salmone affumicato
  • 100 g di Certosa Galbani
  • 1 ciuffo di prezzemolo.

Abbiamo utilizzato:

in alternativa puoi utilizzare:

presentazione:

I tramezzini al salmone sono un piatto fresco e delicato, ideale per un aperitivo estivo o una merenda veloce.

Si preparano in un batter d'occhio e, grazie alla loro versatilità, potrete sperimentare un gran numero di farciture diverse e sfiziose, abbinando il salmone a uova sode, cetrioli, pomodorini, rucola e altro ancora.

Nella nostra variante, abbiamo accostato la sapidità del salmone affumicato con la cremosità della Certosa aromatizzata al prezzemolo, per un risultato morbido, invitante e dal gusto molto leggero.

Non aspettate oltre, preparate il vostro grembiule e realizzate con noi dei favolosi tramezzini al salmone.

Preparazione:

Per preparare i tramezzini al salmone, per prima cosa lavate il prezzemolo e tritatelo finemente con una mezzaluna su un tagliare, dopodiché trasferitelo in una terrina.

Aggiungete la Certosa Galbani e amalgamate delicatamente, lavorando il tutto a crema con una forchetta.

A questo punto, cospargete le fette di pane con la Certosa, distribuite le fette di salmone affumicato e coprite ognuna con un'altra fetta di pane.

Tagliate ogni panino a metà e poi dividete ogni parte in due, tagliando in diagonale. In questo modo, otterrete in totale 8 tramezzini triangolari al salmone pronti per essere gustati.



Curiosità:

Tra le varie ricette di antipasti, i tramezzini al salmone sono perfetti per la cena di Natale, perché sono semplici da preparare e molto eleganti da servire.

Il salmone può essere abbinato a molti ingredienti, per cui potete preparare delle sfiziose varianti, farcendo ogni tramezzino in modo diverso: con burro e salmone, con salmone e maionese, o, per una versione più ricercata, con salmone e avocado.

Come antipasto alternativo, potete anche realizzare delle semplici tartine di salmone o anche delle girelle: procuratevi una fetta lunga di pane bianco, cospargete il lato interno di formaggio spalmabile e disponeteci sopra le fettine di salmone, dopo averle spennellate con un intingolo a base di olio, pepe e qualche goccia di limone.

Partendo da un'estremità, avvolgete la fetta su sé stessa fino a formare un rotolo, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno un'ora. Al momento di servirlo, liberate il rotolo dalla pellicola e tagliate tante fettine, sistemandole in un piatto da portata assieme a delle foglie di insalata.


I vostri commenti alla ricetta: Tramezzini al salmone

ananas17468
eccellente

Lascia un commento

Massimo 250 battute