Tortelli di zucca

Tortelli di zucca
Primi Piatti
Primi Piatti PT240M PT0M PT240M
  • 6 persone
  • Difficile
  • 240 minuti
Ingredienti:
  • 500 g di farina
  • 5 uova
  • 500 g di zucca
  • 250 g di Ricotta Santa Lucia
  • sale e pepe
  • salvia
  • rosmarino
  • alloro
  • 200 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 5 cucchiai di olio extra vergine d’oliva

presentazione:

I tortelli di zucca sono un piatto che appartiene alla tradizione gastronomica del mantovano anche se ormai sono diffusi in tutta Italia ed ogni regione propone la sua versione.

Si preparano specialmente durante il periodo natalizio e fanno concorrenza ai tortellini e ai cappelletti.

I tortelli di zucca hanno comunque un’origine antica (risalgono infatti al periodo rinascimentale); furono creati grazie all’introduzione della zucca dopo la scoperta dell’America: la sua introduzione nelle coltivazioni italiane fece in modo di creare piatti gustosi e ricchi di sapore, quali, appunto, i tortelli di zucca.

In questa pagina troverete la ricetta per preparare questi deliziosi tortelli di zucca, tra gli ingredienti necessari per la loro realizzazione troverete anche il Burro Santa Lucia e la Ricotta Santa Lucia.

Preparazione:

Per preparare i tortelli di zucca: prendete la zucca, privatela della scorza e dei semi e tagliatela a cubetti piuttosto piccoli.

Ungete con l’olio una padella, ponetevi i cubetti di zucca a rosolare per qualche minuto, poi unite la salvia, il rosmarino e l’alloro, fate cuocere ancora 2 minuti, poi aggiungete mezzo bicchiere di acqua, aggiustate di sale e pepe e portate a cottura.

Eliminate le erbe aromatiche, frullate il composto e tenete da parte facendo raffreddare, poi aggiungete la Ricotta Santa Lucia e amalgamate bene il tutto; aggiustate di sale e pepe se necessario.

In una ciotola capiente versate la farina, create una fontana al centro e rompetevi le uova, mescolate dapprima con una forchetta, poi proseguite con le mani.

Trasferite l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata e impastate fin quando sarà liscio ed omogeneo.
Dividete l’impasto in modo da ricavare piccole porzioni; con l’aiuto di un tirapasta partendo dallo spessore più grande cominciate a stendere la sfoglia fino ad arrivare ad una striscia lunga e sottile.

Formate con un cucchiaino da caffè delle piccole palline di ripieno e disponetele ben distanziate su un lato della sfoglia.
Ripiegate la sfoglia su sé stessa, comprimete bene attorno al ripieno eliminando tutta l’aria e con l’aiuto di una rotella dentata tagliate i vostri tortelli.

Procedete in questa maniera fino ad esaurimento degli ingredienti, avendo cura di coprire le porzioni di pasta mentre la tirate per evitare che si secchi.
Portate a bollore una pentola con abbondante acqua, salate leggermente e fate cuocere i vostri tortelli per 3 – 4 minuti.

Fate sciogliere il Burro Santa Lucia in una pentolina con qualche foglia di salvia.
Servite i vostri tortelli di zucca condendoli con il Burro Santa Lucia fuso e aromatizzato con la salvia.



Curiosità:

I tortelli di zucca sono un primo piatto tipico della cucina mantovana preparato, solitamente, durante le stagioni fredde. In questa ricetta regionale, a differenza di quella che vi abbiamo presentato in questa pagina, la sfoglia di pasta fresca all'uovo accoglie un ripieno a base di polpa di zucca, mostarda di pere e amaretti sbriciolati. I tortelli vengono cotti in pentola, immersi in abbondante acqua salata. Una volta venuti a galla, questi vengono conditi con il sugo scelto. Noi vi consigliamo una semplice salsa a base di burro fuso, parmigiano grattugiato e salvia tritata che saprà ben accompagnare il gusto dolce del ripieno.

I vostri commenti alla ricetta: Tortelli di zucca

Lascia un commento

Massimo 250 battute