Torta salata zucchine e speck

Focacce e... PT40M PT55M PT95M
  • 6 persone
  • Facile
  • 95 minuti
Ingredienti:
  • una confezione di pasta sfoglia già pronta
  • 4 zucchine
  • 1 cipolla
  • 200 g di Galbaspeck Galbani
  • 3 uova
  • 150 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 150 g di Galbanino Fior di Fette Galbani (6 fette)
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe

presentazione:

Lo speck è un salume prodotto in Trentino Aldo Adige, preparato con mezzene e cosce di maiale aperte, disossate, salate e affumicate con bacche di ginepro, cannella e rami di pino.

Il suo periodo di stagionatura è compreso tra i 4 e i 6 mesi. In virtù della sua preparazione, lo speck è un salume particolarmente aromatico, ottimo da mangiare come antipasto o in un panino, ma altrettanto eccezionale se usato in cucina come condimento.

Nella ricetta di quest'oggi lo proponiamo in felice accoppiamento con un ortaggio assai gustoso: la zucchina. Di quale pietanza vi stiamo parlando?

Della torta salata zucchine e speck, ovvero di un piatto unico, che proprio per questo motivo rappresenta un'ottima soluzione per i vostri picnic. Tra le caratteristiche di questa torta salata vi è il fatto che è molto veloce da preparare, ma è anche stuzzicante da assaporare grazie alla raffinatezza della sua farcia.

Una scrigno di pasta sfoglia andrà infatti ad accogliere un ripieno appetitoso di zucchine in unione con ingredienti d'eccezione. Tra questi, oltre allo speck Galbaspeck vi sono: la Ricotta Santa Lucia e il Galbanino Fior di Fette.

Il risultato finale sarà a una preparazione che farà leccare i baffi a parenti e amici!

Preparazione:

Per preparare la vostra torta salata zucchine e speck procedete prima di tutto a mondare, lavare e tagliare a julienne la cipolla, dopodiché lavate le zucchine e tagliatele a rondelle.

Fate quindi saltare la cipolla in una padella con un po' d'olio extravergine d'oliva e, quando sarà bella imbiondita, uniteci le zucchine, un pizzico di sale e il pepe.

Lasciate appassire il tutto dolcemente. Nel frattempo tagliate lo speck a listarelle. Ad operazione conclusa fate saltare il salume in una padella con un po' d'olio extravergine d'oliva senza farlo seccare.

Una volta che lo speck sarà rosolato unitelo, insieme al suo olio di cottura, al composto di zucchine e cipolle. Fate insaporire il tutto finché le zucchine non risulteranno ben rosolate.

A cottura avvenuta versate il composto in una ciotola capiente, uniteci la Ricotta Santa Lucia, le uova sbattute in precedenza e il Galbanino Fior di Fette tagliato a listarelle. Mescolate accuratamente la preparazione fino ad ottenere un composto omogeneo.

A questo punto accendete il forno e fatelo preriscaldare a 180°. Dopodiché prendete una teglia rotonda e rivestitela di carta da forno, poi adagiatevi sopra la pasta sfoglia srotolata.

Bucate con i rebbi di una forchetta il fondo e i laterali della pasta, dunque versateci dentro la crema ottenuta. Livellate la superficie e infornate la vostra torta a 180° per 40 minuti circa.

Sarà pronta quando la superficie risulterà dorata. Lasciatela intiepidire prima di servirla.

Curiosità

Quest'ottima ricetta può essere preparata anche usando un rotolo di pasta fillo (in questo caso è consigliabile ripiegare i bordi verso l'interno) e tagliando a cubetti le zucchine (invece che a rondelle). In questo caso, per cuocere al meglio la torta salata sarà preferibile preriscaldare il forno.

Un consiglio: se volete aggiungere un tocco di sapidità in più alla ricetta potete unire del formaggio grattugiato alle uova sbattute. Il gusto sarà più deciso e la resa finale risulterà perfetta! Con questa variante la preparazione sarà buonissima da consumare sia tiepida che calda.


I vostri commenti alla ricetta: Torta salata zucchine e speck

Lascia un commento

Massimo 250 battute

Le ricette correlate