Torta salata con prosciutto

Piatto Unico
Piatto Unico PT0M PT60M PT60M
  • 10 persone
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:

Base della pasta della torta salata con prosciutto:

  • 500 g di farina
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 25 g di lievito di birra
  • sale
  • acqua q.b.

Ripieno della torta salata con prosciutto:

  • 150 g di prosciutto crudo Galbacrudo Galbani
  • 1 Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 100 g di Galbanino in fette Galbani
  • timo q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale
  • pepe in grani

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

Volete preparare una torta salata diversa dal solito? Allora dovete assolutamente provare la nostra torta salata con prosciutto. Una ricetta genuina, fatta con ingredienti semplici, leggeri e gustosi, in cui gli alimenti usati fanno senza dubbio la differenza. Tra gli ingredienti principali vi sono la Mozzarella Santa Lucia Galbani, il Galbanino in fette Galbani e il delizioso e morbidissimo prosciutto crudo Galbacrudo Galbani.

Tutti ingredienti semplici, che unitamente al sapore delicato della pasta che avvolge il ripieno, rendono questa torta della pasticceria salata un piatto veramente unico, dal sapore e dal profumo davvero eccezionali.

La torta salata con prosciutto, semplice e comoda da realizzare, può essere preparata tranquillamente in anticipo in virtù del fatto che può essere gustata a piacere sia calda che fredda.

Adatta come piatto unico, è perfetta anche tagliata a piccoli quadri per un aperitivo speciale o un buffet sfizioso. Fragrante e gustosa, accontenterà anche i palati più esigenti, conquistati dalla scioglievolezza del suo ripieno, un amalgama di sapori che rendono questa intrigante rustica una pietanza dal gusto unico, vero e proprio asso nella manica della vostra cucina.

Preparazione:

Per realizzare la torta salata con prosciutto dovete prima di tutto dedicarvi alla pasta. Versate in una ciotola 50 g di farina e colatevi al centro mezzo bicchiere d'acqua tiepida nella quale avrete preventivamente sciolto il lievito e lo zucchero.

Continuate a manipolare gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo, che andrà poi messo a riposo e coperto per un'ora circa.

Trascorso il tempo indicato, versate sulla spianatoia il resto della farina, salatela moderatamente e disponetela a fontana, quindi adagiate al centro il panetto lievitato e impastate il tutto a piene mani, aggiungendo altra acqua tiepida in modo da ottenere un impasto liscio e uniforme.

Ora raccogliete la pasta a palla e mettetela a lievitare in un luogo tiepido finché non avrà raddoppiato di volume.

A lievitazione raggiunta mettete il forno a preriscaldare a 180°. Prendete la pasta, dividetela in due e stendetela sulla spianatoia.

Create due dischi di cui uno deve risultare leggermente più grande dell'altro. Oliate una teglia circolare di 24 cm di diametro e mettetevi sopra il disco di pasta più grande in modo che ricopra il fondo e le pareti della tortiera.

Ad operazione terminata adagiate sulla base di pasta le fette del formaggio Galbanino in fette Galbani, poi quelle di prosciutto crudo Galbacrudo Galbani, infine la Mozzarella Santa Lucia Galbani ridotta in dadini. Terminate spolverizzando il ripieno con timo e pepe.

Concludete la torta salata ricoprendo il ripieno con il secondo disco e premendolo bene sui bordi per sigillarli. Ora punzecchiate tutta la superficie della vostra rustica con i rebbi di una forchetta, irroratela con un filo d'olio extravergine d'oliva e infornatela per 25 minuti circa.

Curiosità:

La torta salata è una preparazione davvero versatile e veloce, ideale da servire come antipasto per tutta la famiglia. La sua base può essere di pasta sfoglia, di brisée o di pasta frolla e, per i condimenti da utilizzare, potete sbizzarrirvi.

Ecco quindi alcuni consigli per voi!

Una variante davvero fantasiosa è la torta salata con prosciutto crudo e fichi; vi è quella poi ai funghi e speck oppure potete farcire la vostra torta con fette di prosciutto e condire con del pomodoro.

Vi basterà mettere il rotolo di pasta sfoglia in una teglia foderata con carta da forno e cuocere per 10 minuti a 200°. Farcite poi la sfoglia con gli ingredienti scelti e completate con un po' di parmigiano grattugiato e un pizzico di sale.

Potete ricoprire la superficie con delle strisce di pasta sfoglia e spennellare con un po' di latte o di uovo prima di infornare nuovamente la torta.


I vostri commenti alla ricetta: Torta salata con prosciutto

Lascia un commento

Massimo 250 battute