Torta elvezia

Dessert
Dessert PT90M PT0M PT90M
  • 6 persone
  • Difficile
  • 90 minuti
Ingredienti:
  • 125 g di bianchi d'uovo (circa 6 uova medie)
  • 175 g di zucchero a velo
  • 325 g di farina di mandorle
  • un pizzico di sale
  • granella di nocciole o lamelle di mandorle a piacere per decorare

Per la crema al burro e cioccolato:

  • 200 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 200 g di zucchero a velo
  • 3 cucchiai di cacao in polvere amaro
  • latte q.b.

Per lo zabaione:

  • 2 tuorli
  • 4 mezzi gusci di uovo di Marsala
  • 2 cucchiai di zucchero

presentazione:

La torta Elvezia, o torta Helvezia, è una ricetta tipica della cucina mantovana. Questo nome, che può sembrare non appartenere alla nostra cultura, è un richiamo ad un fatto accaduto nel settecento.

E' in quest'epoca che dei pasticceri svizzeri che si erano trasferiti a Mantova la prepararono per la prima volta. È una torta molto golosa ed elaborata, che richiederà tempo e pazienza. Ma il risultato sarà veramente ottimo.

Perfetta per una cena dove stupire i vostri ospiti. La torta Elvezia è ricca di ingredienti: dischi di meringa, una farcitura allo zabaione e una crema al burro e cioccolato preparata con il Burro Santa Lucia.

Davvero squisita e altrettanto gustosa! Di fronte a tanta bontà non possiamo certo non correre in cucina e prepararla subito!

Preparazione:

Per preparare la Torta Elvezia iniziate dai dischi di meringa alle mandorle. Montate gli albumi a neve ben ferma con un pizzico di sale. Aggiungete lo zucchero a velo e mescolate. Infine, incorporate la farina di mandorle (se avete un potente robot da cucina potete anche farla in casa). Fate attenzioni che il composto non si smonti.

Accendete il forno a 160°. Usate una tasca da pasticcere e riempitela con il composto di albumi. Adagiate su una placca la carta forno e formate tre cerchi di diametro 22 cm, formando delle spirali. Infornate i dischi di meringa per almeno 15 minuti fino a che non saranno ben coloriti in superficie. Lasciate raffreddare. Procedete con la preparazione dello zabaione.

Andrà cotto a bagno maria, per cui rompete i tuorli e versate lo zucchero in un recipiente adatto. Con una frusta sbattete il composto finché non diventerà bianco e spumoso, poi aggiungete il Marsala usando i mezzi gusci di uovo come misurino e iniziate a cuocere a bagno maria continuando a sbattere. Fate attenzione, l'acqua non deve bollire. Una volta gonfio e molto spumoso, è pronto.

Togliete dal fuoco e fate raffreddare completamente. Ora preparate la crema al burro e cioccolato: mettete in un ciotola il Burro Santa Lucia ammorbidito, setacciate lo zucchero e il cacao amaro e versateli nella ciotola. Sbattete energicamente con una frusta fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Se risultasse troppo sodo unite qualche cucchiaio di latte.

Componete la vostra torta Elvezia: su un bel piatto da torta e adagiate il primo disco di meringa, ricoprite con lo zabaione, poi adagiate sopra l'altro disco di meringa e spalmate la crema al burro e cioccolato. Lasciatene da parte una piccola quantità per ricoprire i lati della torta. Infine, disponete l'ultimo disco.

Ricoprite il lati della torta con la crema al burro e fate aderire la granella di nocciole o le mandorle a lamelle.

I vostri commenti alla ricetta: Torta elvezia

Lascia un commento

Massimo 250 battute