Torta di mele

Dessert PT30M PT60M PT90M
  • 6 persone
  • Facile
  • 90 minuti
Ingredienti:
  • 600 g di mele
  • 200 g di farina
  • 50 g di nocciole tritate
  • il succo di 1 limone
  • 3 uova
  • 200 g di zucchero semolato
  • 125 g di Yogurt Intero Galbani
  • 70 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • ½ fiala di aroma alla vaniglia
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo vanigliato q.b.

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

Ecco come preparare una torta profumata, soffice, semplice e, dunque, irresistibile! Un classico in cui la regina incontrastata è la mela golden: vi parleremo della torta di mele e vi consiglieremo una ricetta molto molto speciale da realizzare.

Nella nostra ricetta l'uso di ingredienti buoni come il Burro Santa Lucia e lo Yogurt Intero Galbani renderanno il preparato ancora più gustoso.

Preparazione:

Questo dolce è adatto sia per colazione che per merenda; è una di quelle torte da provare, quelle che non possono proprio mancare nella sezione ricette dolci del vostro ricettario personale!

1. Per realizzare la torta di mele dovrete innanzitutto lavare, mondare e tagliare le mele a fettine. A operazione conclusa mettete le fette di mela in una terrina e irroratele con il succo del limone.
2. Quindi, in un'altra terrina lavorate a lungo le uova con le fruste elettriche insieme allo zucchero e a un pizzico di sale. Ottenuto un composto bianco e spumoso, unitevi l'estratto di vaniglia, lo Yogurt Intero Galbani e il Burro Santa Lucia previamente sciolto a bagnomaria. Attenzione: il burro non dev'essere caldo ma tiepido.
3. Una volta portato a termine anche questo passaggio, unite le nocciole tritate (se lo preferite sostituitele con le noci o con le mandorle) e amalgamate bene il composto. A questo punto aggiungete anche la farina setacciata con il lievito per dolci e amalgamate il tutto con cura di modo che non risultino grumi.
4. A operazione terminata, accendete il forno a 180° e fatelo preriscaldare. Ora prendete uno stampo a cerniera di 17 cm di diametro, imburratelo, infarinatelo (o foderatelo con della carta da forno) e versate dentro una parte del composto ottenuto.
5. Al di sopra di esso procedete a creare uno strato di fettine di mela. Terminate l'esecuzione della torta versando il rimanente impasto sopra la frutta. Concludete con un ultimo strato di mele.
6. A questo punto mettete la vostra torta in forno per 40 minuti. Prima di estrarre la torta verificatene la cottura con uno stecchino: se lo stecchino infilzato e poi estratto dalla torta rimarrà pulito il dolce sarà pronto! Estraetela dal forno, lasciatela raffreddare e, prima di toglierla dalla teglia e servirla, decoratela con zucchero a velo vanigliato.

Varianti:

La torta di mele è un dolce morbido, una torta dal sapore strepitoso con il vantaggio di avere una ricetta facile da preparare.

La ricetta classica della torta di mele prevede l’impiego della farina 00, tuttavia potrete variare questo ingrediente adattandolo ai vostri gusti: se preferite potrete utilizzare la farina di riso insieme alla fecola di patate, oppure la farina integrale e lo zucchero di canna.

Aggiungendo o meno il lievito, potrete rendere la vostra torta alta e soffice, oppure più bassa e spumosa.
Per ottenere una consistenza più morbida, potrete incorporare anche della ricotta oppure del mascarpone.

La nostra torta di mele può essere arricchita con numerosi ingredienti: per esempio potrete rendere l’impasto più goloso aggiungendo delle gocce di cioccolato, dell’uvetta, della purea di banane o delle pere a pezzetti.

Infine, per rendere la torta di mele più profumata, aromatizzatela con la cannella o la scorza di limone o d’arancia.

Consigli:

Le mele possono essere disposte all'interno dell’impasto a fettine o a dadini, oppure possono costituire la decorazione finale della superficie della torta.

In questo caso, vi consigliamo di monitorare attentamente la cottura: se infatti le mele dovessero scurirsi troppo, potrete coprirle con un foglio di carta stagnola.

Questo dolce è adatto sia per la colazione, dal momento che è ottimo in accompagnamento a una bella tazza di latte, sia per una merenda appetitosa, perfetta con della crema pasticcera, oppure con una golosa pallina di gelato.

Versando l'impasto in dei pirottini o in degli stampini da muffin imburrati, potrete preparare dei deliziosi tortini di mele monoporzione, perfetti per buffet o per la dolce conclusione di un picnic all'aperto.

Curiosità:

Esistono davvero molte tipologie di torta di mele; si distinguono per la base, ma anche per gli ingredienti: alcune prevedono l’impiego delle mele golden, più dolci e succose, altre delle renette, caratterizzate da una maggiore croccantezza.

La torta di mele è un dolce che spesso riporta alla memoria l'infanzia (è il classico dolce preparato in casa dalle nonne!) ma ci fa pensare anche ai film americani, quando ci immaginiamo la famosa apple pie a raffreddare nella sua tortiera sulla finestra.

La apple pie è la variante a stelle e strisce della torta di mele, realizzata con un impasto base di pasta brisée, che accoglie un ripieno di mele renette profumato con cannella, con la scorza grattugiata del limone e la noce moscata. Nella versione americana le mele sono tagliate a fettine e si fanno macerare in una grande ciotola con succo di limone per poi alternarle a strati d'impasto.

La torta di mele è stata declinata in tante altre ottime varianti: in Francia abbiamo la tarte tatin mentre in Austria è diffusissimo lo strudel di mele.

Nel nostro Paese la torta di mele classica occupa un posto d’onore all’interno della nostra pasticceria insieme ad altri classici come la torta al cioccolato o la torta della nonna

I vostri commenti alla ricetta: Torta di mele

impiciatoxx97
il top Delle torte
Fly9
??
maryvazzy
ottima
96gio
Perfetta non si sbaglia manco un passaggio davvero molto buona
piomaria
bona

Lascia un commento

Massimo 250 battute