Torta bacio di dama

Torta bacio di dama
Dessert
Dessert PT180M PT0M PT180M
  • 4 persone
  • Media
  • 180 minuti
  • 2 ore di riposo
Ingredienti:
  • 500 g di farina tipo 00
  • 200 g di farina di nocciole
  • 1 pizzico di sale
  • 200 g di zucchero a velo
  • 300 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 tuorlo d'uovo
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 50 ml di panna fresca

presentazione:

La torta bacio di dama si ispira, per forma e sapore, ai tradizionali baci di dama, originari della gastronomia piemontese. Celebri in tutto il mondo per la loro forma, ricordano due labbra che si uniscono nell'intento di mandare un bacio.

La torta viene realizzata con lo stesso impasto. Per questo potrete ritrovare l'inconfondibile sapore di nocciole che caratterizza la ricetta tradizionale e la delicatezza del Burro Santa Lucia. All'interno della torta bacio di dama, una farcitura golosa e squisita a base di cioccolato.

Questa torta è perfetta per stupire i vostri ospiti e per portare in tavola qualcosa di originale e insolito. Un dolce perfetto anche nelle occasioni più speciali e romantiche, in quanto ha una liscia superficie che potrete decorare con una scritta, con dei cioccolatini o con dei piccoli baci di dama.

Preparazione:

Iniziate a preparare la vostra torta bacio di dama mescolando nel mixer il Burro Santa Lucia ben freddo e tagliato a cubetti con lo zucchero a velo finché il tutto non si sarà ben amalgamato.

A questo punto aggiungete il tuorlo e il sale. Continuate la lavorazione fin quando il composto non risulterà omogeneo.

Aggiungete le due farine e mescolate fino a ottenere un impasto abbastanza denso.

Versate l'impasto in una ciotola, copritelo con la pellicola e fatelo riposare in frigo per 10 minuti.

A questo punto foderate una tortiera con la carta forno e preriscaldate il forno a 180°.

Pesate l'impasto e dividetelo in due parti uguali. Con un matterello stendete il primo impasto in modo tale che sia dello stesso diametro della tortiera.

Cuocete il primo strato in forno per circa 20 minuti, finché non vedrete che il biscotto si sarà solidificato. Lasciate, quindi, che si raffreddi e tiratelo fuori dallo stampo.

Procedete nello stesso modo con il secondo impasto.

Nel frattempo, sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria, incorporando anche la panna.

Versate il cioccolato sulla base e stendetelo. Quindi coprite con il secondo strato raffreddato.

Lasciate riposare la vostra torta bacio di dama per 2 ore, in modo tale che il cioccolato si solidifichi. Poi decoratela e servitela.



Curiosità:

La torta bacio di dama è una vera delizia della pasticceria del Piemonte: Ispirato ai celebri dolcetti, è un dolce che prevede la preparazione di una pasta frolla al gusto di nocciola (potrete utilizzarla anche per la preparazione di una crostata), resa morbida dalla presenza del burro (per la versione senza glutine potete sostituire la farina 00 con quella di riso). La pasta frolla viene ritagliata in due dischi, fatti cuocere in una teglia e, una volta fatti raffreddare, sono uniti dalla crema per ricordare le celebri palline a cui il dolce si ispira.

Per la farcitura interna potrete utilizzare una crema al cioccolato, scegliendo tra quello fondente o al latte, una crema al caffè o, per una versione fresca ed estiva, anche del gelato!

I vostri commenti alla ricetta: Torta bacio di dama

Lascia un commento

Massimo 250 battute