Torta angelica

Dessert
Dessert PT60M PT0M PT60M
  • 6 persone
  • Media
  • 60 minuti
  • 3 ore e 30 di lievitazione
Ingredienti:
Per il lievito:
  • 135 g di farina manitoba
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 75 ml di acqua
  • 13 g di lievito di birra

Per l'impasto:
  • 500 g di farina manitoba
  • 80 g di zucchero
  • 120 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 150 ml di latte
  • 3 tuorli
  • 1 cucchiaino di sale
  • 75 g di uva sultanina mista
  • 75 g di scorza d'arancia candita


presentazione:

La torta angelica è un dolce molto particolare, tipico specialmente della cucina Toscana, anche se ormai è una ricetta diffusa in tutta Italia dove viene preparata soprattutto nelle occasioni speciali e di festa. La farcitura tradizionale di questa torta è costituita dall'uvetta e dall'arancia candita, ingredienti che possono essere sostituiti con i pinoli o le gocce di cioccolato, per farla risultare più gradita ai bambini*.

La particolarità della torta angelica è la forma, davvero molto bella e armoniosa a vedersi: una treccia di pasta brioche di forma circolare. La preparazione di questo dolce esige senz'altro un po? di tempo, soprattutto per via delle varie lievitazioni che la pasta richiede per risultare soffice, ma vedrete che ne varrà senz'altro la pena.

Con questa torta farete davvero un figurone e potrete dimostrare tutta la vostra bravura in cucina: seguendo le nostre istruzioni preparerete un delizioso impasto con il Burro Santa Lucia che costituirà la base per una golosa farcitura. Provatela!

*sopra i 3 anni

Preparazione:

Iniziate a preparare la vostra torta angelica dal lievito madre: sciogliete nell'acqua lo zucchero e il lievito di birra a pezzetti. Aggiungete quindi la farina e mescolate. Coprite questo impasto con la pellicola e fatelo riposare per mezz'ora finché il suo volume non sarà raddoppiato.

Intanto preparate l'impasto tirando fuori il Burro Santa Lucia dal frigo e lasciandolo ammorbidire. Sciogliete lo zucchero nel latte, quindi aggiungete le uova e il sale. Mescolate con una frusta in modo da incorporare tutti gli ingredienti, quindi aggiungete a poco a poco la farina setacciata.

Ora aggiungete il burro a tocchetti e lavorate l'impasto con le mani finché non risulterà elastico.

Quando il lievito sarà pronto, aggiungetelo all'impasto e lavorate tutto insieme fino ad incorporare entrambi i composti. Mettete l'impasto in una ciotola imburrata, quindi lasciatelo riposare per 2 ore.

Trascorso il tempo di lievitazione, stendete la pasta con il mattarello in modo da formare un rettangolo.

Distribuite sull'impasto l'uva sultanina e la scorza d'arancia in modo uniforme, quindi arrotolate l'impasto dal lato lungo.

Ora tagliate l'impasto a metà in modo da avere due parti con cui formare la treccia. Fate attenzione a lasciare la parte tagliata verso l'alto, in modo tale che il ripieno si veda. In questo modo formate una ciambella e adagiatela su una teglia foderata di carta forno.

Lasciate lievitare la ciambella per 1 ora, dopo di che infornate la vostra torta angelica a 180° per 40 minuti.

Una volta cotta, potete servirla.



I vostri commenti alla ricetta: Torta angelica

Lascia un commento

Massimo 250 battute