Tordelli lucchesi

Primi Piatti
Primi Piatti PT40M PT0M PT40M
  • 4 persone
  • Media
  • 40 minuti
Ingredienti:
  • 400 g di farina
  • 5 uova
  • 150 g di carne di manzo macinata
  • 150 g di carne di maiale macinata
  • 110 g di mortadella Galbanella Galbani
  • 150 g di mollica di pane
  • 80 g di formaggio grattugiato
  • 80 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • qualche foglia di salvia
  • timo
  • olio extravergine d'oliva
  • sale e pepe

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

I tordelli lucchesi sono un primo piatto molto gustoso, tipico della gastronomia toscana. Si tratta di una pasta simile ai ravioli, ma con un ripieno tutto speciale.

La loro storia vuole che venissero tradizionalmente preparati di lunedì, per poter consumare al meglio la carne avanzata dal pranzo domenicale. A quel punto bastava aggiungere del formaggio grattugiato, un po' di erbette e il risultato era assicurato!

Ma la ricchezza di questa pietanza non finisce qui. Leggendo questa ricetta scoprirete che a darle una marcia in più sarà l'aggiunta della mortadella Galbanella. Come si può resistere a una tale esplosione di sapori?

Per rendere omaggio alla cucina lucchese, preparate con noi degli appetitosi tordelli. Ve li proponiamo con un condimento a base di Burro Santa Lucia aromatizzato con foglie di salvia. Delicato, ma squisito.

Preparazione:

Per realizzare i tordelli lucchesi, setacciate la farina su un piano di lavoro, formate una fontana nel mezzo e rompetevi dentro 3 uova, una alla volta.

Aggiungete un pizzico di sale e lavorate tutti gli ingredienti con le mani fino a ottenere un panetto omogeneo. Avvolgete la palla di impasto nella pellicola trasparente e lasciatela riposare per 30 minuti in un luogo asciutto e fresco.

Nel frattempo, mettete a scaldare 2-3 cucchiai di olio in un tegame insaporendolo con una manciata di timo. Unite i due tipi di carne macinata e fate rosolare per una decina di minuti. Fate raffreddare e trasferite la carne in un frullatore, aggiungete la mortadella Galbanella grossolanamente spezzettata e riducete il tutto in purea.

In una ciotola, mescolate il composto ottenuto con 2 uova, il formaggio grattugiato, la mollica di pane ammorbidita e strizzata, il prezzemolo tritato, una spolverata di sale e pepe.

Trascorso il tempo necessario, stendete la pasta con un matterello fino a ottenere una sfoglia sottile, dalla quale andrete a ricavare dei dischi del diametro di circa 8 centimetri. Distribuite su ciascuno una cucchiaiata di farcia, ripiegate la pasta a mezzaluna e sigillate i bordi con i rebbi di una forchetta.

Cuocete i tordelli lucchesi in una pentola con acqua bollente salata, scolateli e conditeli con del Burro Santa Lucia fuso e foglie di salvia.



I vostri commenti alla ricetta: Tordelli lucchesi

Lascia un commento

Massimo 250 battute