Le 10 migliori ricette con le lenticchie

Le 10 migliori ricette con le lenticchie
Tra le leguminose, un posto d’onore spetta sicuramente alle lenticchie, addomesticate fin dai tempi più remoti e oggi largamente impiegate in cucina.

Tra le nostre 10 migliori ricette con lenticchie troverete molte idee sfiziose e utili consigli per prepararle, per esempio in abbinamento al riso, per creare primi piatti dal gusto semplice e corposo, oppure alla carne, realizzando dei contorni saporiti.

Comunque le vogliate cucinare, le lenticchie non dovranno mai mancare nel vostro menu di Natale e Capodanno: servite come zuppa o in accompagnamento al cotechino, come vuole la tradizione, porteranno fortuna oltre che tanto gusto sulla vostra tavola.
Insalata di lenticchie 6 0 1 Insalata di lenticchie
4 persone Facile 15 minuti
Per realizzare l'insalata di lenticchie dovete prima di tutto lavare bene l’insalata; farla scolare e asciugare. Intanto scolate anche le lenticchie e lavatele sotto l’acqua corrente fredda per qualche minuto. Sbucciate le patate e tagliatele a spicchi regolari secondo la loro lunghezza, quindi mettetele a bollire in acqua leggermente salata. Fatele dunque cuocere per 10 minuti, poi scolatele e lasciatele freddare. A questo punto tagliate il Galbanetto il Tradizionale a dadini e in un’insalatiera mettete l’insalata tagliata finemente, le patate, le lenticchie e... Leggi tutto >>
Lenticchie e cotechino 2 0 2 Lenticchie e cotechino
4 persone Media 50 minuti
Per preparare le lenticchie con il cotechino, prendete una capiente pentola, riempitela d’acqua e metteteci a cuocere il cotechino seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. Preparate un trito di sedano, carota e cipolla, versatelo in una padella con 5 cucchiai di olio extra vergine d’oliva e fate imbiondire, poi aggiungete le lenticchie e saltate per 2 minuti. Ricoprite con il brodo di carne, aggiungete l’aglio, il rosmarino, la salvia e l’alloro e portate a cottura, fin quando il brodo si sarà ristretto. Una volta che il cotechino sarà... Leggi tutto >>
Polpette di Lenticchie 10 0 6 Polpette di Lenticchie
4 persone Facile 60 minuti
Per preparare le vostre Polpette di lenticchie iniziate sciacquando sotto l’acqua corrente le lenticchie, poi lasciatele in ammollo tutta la notte, circa 12 ore. Scolatele, sciacquatele sotto l’acqua corrente e lessatele per circa 40 minuti finché non diventano belle morbide. Passate le lenticchie al passa verdure o frullatele con l’ausilio del minipimer o di un tritatutto; ammollate il pancarré nel latte e passatelo velocemente nel tritatutto poi unitelo alle lenticchie, aggiungente il prezzemolo e mescolate bene. Tagliate a cubetti piccoli il Galbanino... Leggi tutto >>
Pasta con le lenticchie 15 0 3 Pasta con le lenticchie
4 persone Facile 35 minuti
Per preparare la pasta con le lenticchie iniziate con lo scolare le lenticchie dalla loro acqua di vegetazione, sciacquatele sotto l’acqua corrente e ponetele in una ciotola. Prendete la cipolla, mondatela e tagliatela a fettine molto sottili; ponetela in una padella con 4 cucchiai di olio, appena sarà trasparente, aggiungete le lenticchie e cuocete assieme per qualche minuto. Prendete le speck Galbaspeck, tagliatelo sottilmente e aggiungetelo alle lenticchie continuando a cuocere. Lavate ed asciugate la salvia e il rosmarino, aggiungete le erbe aromatiche alle lenticchie... Leggi tutto >>
Crema di lenticchie e Galbanino 17 0 11 Crema di lenticchie e Galbanino
4 persone Facile 75 minuti 360 Min Riposo lenticchie
Iniziate la preparazione della vostra vellutata di lenticchie mettendo quest'ultime a bagno nell'acqua fredda per 6 ore. Trascorso il tempo scolatele e saltatele in padella per un minuto con abbondante olio extravergine d'oliva e l'aglio. Copritele con acqua fredda e lasciatele cuocere a fuoco medio e coperte per 1 ora, mescolandole di tanto in tanto. Nel frattempo tagliate il Galbanino a cubetti di circa 1 centimetro. Quando le lenticchie saranno ben cotte, frullatele per 10 minuti insieme a timo, sale e pepe. Servite la vellutata di lenticchie condendola con i cubetti... Leggi tutto >>
Zuppa di lenticchie 15 0 0 Zuppa di lenticchie
4 persone Facile 65 minuti
Per realizzare la zuppa di lenticchie dovete prima di tutto lasciare le lenticchie immerse nell’acqua per una notte intera. Scolatele e lavatele sotto l'acqua corrente. Una volta lavate tenetele da parte. A questo punto, dedicatevi a tritare la carota, l'aglio, il pomodoro secco e il pomodoro fresco. Quando il tutto sarà ben tritato, prendete una casseruola capace, mettete al suo interno un filo generoso d'olio extravergine d'oliva e fateci imbiondire il trito di verdure. Unite quindi anche le lenticchie facendole insaporire per 1-2 minuti. Trascorso il tempo... Leggi tutto >>
Purea di lenticchie 11 0 3 Purea di lenticchie
5 persone Facile 80 minuti 10/12 ore di ammollo
Per preparare la purea di lenticchie, mettete innanzitutto le lenticchie in ammollo per 10/12 ore in una ciotola di acqua fredda. Pulite il sedano e la carota, metteteli in una pentola con abbondante acqua salata, aggiungete le lenticchie sgocciolate e lasciate cuocere il tutto per un'oretta col coperchio chiuso. Trascorso questo tempo, scolate le lenticchie e amalgamatele al Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia. Dopodiché frullatele con un mixer a immersione, regolando di sale e pepe. A questo punto, tagliate il pane casereccio a fette, disponetele su una griglia e tostatele... Leggi tutto >>
Zuppa di legumi, verza e funghi porcini 12 0 1 Zuppa di legumi, verza e funghi porcini
4 persone Media 65 minuti
Per realizzare la zuppa di legumi dovete prima di tutto mondare la cipolla, il sedano e la carota. Quindi, lavateli e tritateli finemente con l'ausilio di un coltello. Metteteli a stufare dentro una pentola capiente per 3 minuti a fuoco vivo, insieme ad un filo generoso di olio extravergine d'oliva. Una volta che il battuto sarà diventato bello dorato, sfumatelo con il vino bianco. Quando il vino sarà evaporato, aggiungete le lenticchie e i fagioli ben scolati e sciacquati. Unite il brodo vegetale e lasciate cuocere il tutto per 20 minuti a fuoco basso. Trascorso il tempo... Leggi tutto >>
Sformato di lenticchie 0 0 0 Sformato di lenticchie
4 persone Facile 55 minuti
Per preparare lo sformato di lenticchie, tritate finemente la cipolla e fatela imbiondire in un tegame con un filo d'olio e lo spicchio d'aglio. Aggiungete le lenticchie, lasciatele rosolare un minuto e sfumate con il vino bianco. Unite il brodo caldo e le foglie di alloro e lasciate cuocere il tutto per 15-20 minuti, regolando di sale e pepe. Trascorso questo tempo, eliminate l'aglio e l'alloro e riducete le lenticchie in purea. Trasferite quest'ultima in una ciotola e amalgamatela delicatamente alla Ricotta Santa Lucia. Versate il composto in 4 stampini e cuocete in forno preriscaldato... Leggi tutto >>
Polenta e lenticchie 0 0 0 Polenta e lenticchie
4 persone Facile 60 minuti
Iniziate la preparazione del vostro piatto di polenta e lenticchie facendo bollire in una pentola l'acqua insieme al latte e al Burro Santa Lucia. Salate e pepate, quindi versate a pioggia la farina di mais e mescolate con una frusta cuocendo per 30 minuti. Nel frattempo sciacquate le lenticchie. Una volta cotta, stendete la vostra polenta in una pirofila e lasciatela raffreddare. In una casseruola mettete l'olio extravergine d'oliva e soffriggete la carota insieme al sedano e allo scalogno. Aggiungete le lenticchie, coprite con il brodo e lasciate cuocere per 20 minuti. Trascorso il... Leggi tutto >>
Tra gli ingredienti più versatili e saporiti, le lenticchie possono essere cucinate in molti modi, per realizzare piatti rustici o sofisticati, perfetti in ogni occasione.

Vengono prodotte in molte regioni e ne esistono tante varietà, diverse per colore, gusto e tempi di cottura, facilmente reperibili nei negozi sia nella versione secca che in quella precotta.

Le lenticchie secche, come gli altri legumi tipo ceci e fagioli, prima di essere cucinate devono essere messe in ammollo per circa un'ora, in modo da depurarle e ammorbidirle. Fatto questo, potete cucinarle secondo il vostro gusto e in base al piatto che volete preparare. Sono ottime scottate in padella assieme ad aglio e olio, oppure cotte in umido assieme ad altre verdure. Un classico è lessarle in una pentola d'acqua bollente o anche frullarle e ridurle a una purea per ottenere una crema liscia e piena di sapore.

Tra i primi piatti più gustosi che potete preparare con le lenticchie, ci sono sicuramente la pasta, la polenta e i risotti. Per entrambi sono perfette le lenticchie rosse, le quali daranno quella nota di colore in più alle vostre portate, rendendole ancora più invitanti. Gli abbinamenti vincenti sono con i formaggi, oppure con le verdure come patate, pomodori, verza e cavoli.

Tra i secondi, un piatto che conquisterà sicuramente il palato dei vostri commensali, grandi o piccoli* che siano, sono le polpette. Anche i legumi come le lenticchie possono, infatti, diventare la base per realizzare delle polpette vegetariane molto facili e sfiziose, magari ricoperte di pan grattato, di fiocchi di cereali o di sesamo, per renderle ancora più croccanti!

Nel campo dei contorni, le lenticchie si sposano alla perfezione alla carne di maiale, per esempio allo zampone o ai cubetti di pancetta, ma possono anche essere usate fredde per arricchire un'originale insalata.

* sopra i 3 anni