Le 10 migliori ricette con i fagioli

Tutte le ricette

Crema di fagioli 6 0 1 Crema di fagioli
4 persone Facile 90 minuti
La preparazione della crema di fagioli, a differenza del lungo trattamento, è molto più rapida. In abbondante acqua fredda mettete in ammollo i fagioli per circa 12 ore, dopodiché sciacquateli e scolateli. In un tegame sbucciate e tagliate l’aglio, aggiungete il Burro Santa Lucia e gli aghi di rosmarino tritati: fatelo appassire. Quindi incorporate i vostri fagioli, le varie spezie - un pizzico di coriandolo e uno di cumino – e ricoprite con abbondante acqua calda. Fateli cuocere. La cottura varia da un’ora a un’ora e mezzo; per questo... Leggi tutto >>
Pasta e fagioli  17 0 12 Pasta e fagioli
6 persone Media 50 minuti
La preparazione è quella della pasta e fagioli, un piatto tipico della gastronomia italiana la cui paternità è contesa tra le diverse regioni della penisola. La pietanza odierna sarà resa ancora più gustosa dalla presenza del Prosciutto Crudo Galbacrudo e il risultato finale sarà una pasta dal sapore intenso e avvolgente. Leggi tutto >>
Hamburger di fagioli 21 0 5 Hamburger di fagioli
4 persone Facile 10 minuti
Per la preparazione degli hamburger di fagioli prendete un passaverdura e metteteci dentro i fagioli precotti e il Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia. Azionate per miscelarli assieme e poi aggiungete l'erba cipollina, l'aglio e il prezzemolo tritati. Insaporite con un pizzico di sale e la paprika e, per ultimo, aggiungete il pangrattato. Miscelate un'ultima volta e poi iniziate a modellare i vostri hamburger di fagioli. Se lo avete potete usare un coppa pasta, riempendolo con il composto e livellandolo con un cucchiaio, altrimenti utilizzate le mani e formate dei dischi circolari... Leggi tutto >>
Zuppa di fagioli 30 0 23 Zuppa di fagioli
2 persone Facile 45 minuti
Per realizzare la zuppa di fagioli dovete prima di tutto prendere una pentola e mettere al suo interno l'olio extravergine d'oliva, poi la cipolla e il pomodoro secco precedentemente mondati, lavati e tritati. Fate imbiondire il tutto e unite i pomodori. Lasciate cuocere la preparazione per qualche minuto. Unite il sedano mondato, lavato e tagliato grossolanamente e fate cuocere la zuppa per 10 minuti circa. Trascorso il tempo indicato, aggiungete anche le patate (mondate, lavate e tagliate a tocchetti) e il pepe. Allungate la pietanza con un bicchiere d'acqua e fatela cucinare per 20... Leggi tutto >>
Zuppa di legumi, verza e funghi porcini 13 0 2 Zuppa di legumi, verza e funghi porcini
4 persone Media 65 minuti
Per realizzare la zuppa di legumi dovete prima di tutto mondare la cipolla, il sedano e la carota. Quindi, lavateli e tritateli finemente con l'ausilio di un coltello. Metteteli a stufare dentro una pentola capiente per 3 minuti a fuoco vivo, insieme ad un filo generoso di olio extravergine d'oliva. Una volta che il battuto sarà diventato bello dorato, sfumatelo con il vino bianco. Quando il vino sarà evaporato, aggiungete le lenticchie e i fagioli ben scolati e sciacquati. Unite il brodo vegetale e lasciate cuocere il tutto per 20 minuti a fuoco basso. Trascorso il tempo... Leggi tutto >>
Polpette ai fagioli 5 0 1 A cura di: kiss980 Polpette ai fagioli
4 persone Facile 25 minuti
Per preparare le polpette di fagioli dovete soffriggere i fagioli borlotti in padella insieme ad uno spicchio d'aglio, a due cucchiai d'olio extra vergine d'oliva e alla cipolla tritata finemente. Dopo qualche minuto lasciate raffreddare e frullate il tutto con il prezzemolo tritato, la mollica e il latte. Spostate l'impasto ottenuto in una ciotola, aggiungete le uova, il Galbanino tagliato a pezzettini e pan grattato quanto basta a rendere l'impasto compatto. Iniziate a modellare le polpette della dimensione desiderata; una volta rotolate nel pan grattato immergetele in abbondante... Leggi tutto >>
Polenta e fagioli 2 0 0 Polenta e fagioli
4 persone Facile 60 minuti
Per preparare la polenta e fagioli, mettete a bollire l'acqua con il sale grosso e 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva. A bollitura raggiunta, versate a pioggia la farina istantanea e mescolate immediatamente e per 5 minuti, per evitare la formazione di grumi. Adesso mettete a scolare i fagioli borlotti in scatola e rivestite una leccarda con della carta forno unta di olio. Versate la polenta sulla leccarda e livellatela con il dorso di un cucchiaio. Mettetela in forno per 20 minuti a 200°. Nell'attesa, insaporite i fagioli lasciandoli cuocere per qualche minuto in un soffritto... Leggi tutto >>
Vellutata di fagioli 12 0 4 Vellutata di fagioli
4 persone Facile 60 minuti 12 ore di ammollo per i fagioli
Iniziate la preparazione della vellutata di fagioli mettendo quest'ultimi a bagno per 12 ore nell'acqua fredda. Trascorso questo tempo, sciacquate e scolate i fagioli. Cuoceteli in una pentola piena d'acqua salata per circa 90 minuti. Nel frattempo tagliate finemente la cipolla, la salvia e la pancetta Galbapancetta. Soffriggete il tutto in una padella con l'olio (questo composto vi servirà da guarnizione). Separate i fagioli dal brodo di cottura (conservatelo per la fase successiva). Ora mondate e pelate lo spicchio d'aglio, tritate il rosmarino e mettete il tutto nel mixer... Leggi tutto >>
Bordatino toscano 0 0 0 Bordatino toscano
4 persone Facile 120 minuti
Iniziate la preparazione del bordatino toscano lavando i fagioli sotto l'acqua corrente e mettendoli a bagno in acqua tiepida con una manciata di sale per una notte. Il giorno successivo cuocete i fagioli in abbondante acqua salata. Nel frattempo lavate il cavolo nero e tagliatelo a striscioline. Preparate un trito con cipolla, carota e sedano e soffriggetelo in una padella dai bordi alti. Aggiungete quindi il cavolo nero, un mestolo dell'acqua di cottura dei fagioli e fate cuocere per 30 minuti. Passate circa metà dei fagioli in un passaverdura. Trascorso il tempo, aggiungete... Leggi tutto >>
Jota triestina 0 0 0 Jota triestina
4 persone Media 120 minuti
Per preparare la jota triestina, per prima cosa tagliate a strisce la pancetta Galbapancetta e fatela rosolare in un tegame con un paio di cucchiai di olio e una foglia di alloro. Tritate l'aglio e la cipolla, uniteli in pentola e lasciate soffriggere qualche minuto, dopodiché aggiungete i crauti lavati e ben strizzati, coprite con l'acqua e fate cuocere a fiamma dolce col coperchio chiuso per un'ora, mescolando ogni tanto. Nel frattempo, sciacquate i fagioli, metteteli in una pentola con abbondante acqua, l'altra foglia di alloro e le costine affumicate e lasciate bollire a fuoco... Leggi tutto >>
Sentendo la parola fagioli, immediatamente vengono in mente la minestra o la zuppa di verdure e alcuni piatti tipici della tradizione contadina toscana; uno tra tutti, la ribollita.

Questi legumi possono, infatti, essere sottoposti a una lunga cottura, in pentola normale o a pressione, per trasformarsi in una morbida crema in grado di insaporire non solo i minestroni, ma anche i primi piatti. Una classica ricetta della cucina povera, resa famosa anche dal cinema, è la pasta e fagioli, un piatto semplice ma pieno di sapore, da servire in tavola ben caldo e ben condito, con la giusta dose di spezie e aromi, senza dimenticare il rosmarino!

I fagioli sono facilmente reperibili in commercio, sia nella versione di fagioli secchi, che prima di essere cotti necessitano di un periodo di ammollo in acqua di alcune ore, sia nella versione precotta, in scatola o in vetro, perfetta per chi ha pochi minuti per cucinare ma non vuole rinunciare a utilizzarli.

In base ai vostri gusti, potete scegliere tra le diverse varietà, che si differenziano per colore, consistenza e sapore. Le più famose e impiegate per cucinare sono i fagioli borlotti e i fagioli cannellini. In un concerto di viola, rosso e giallo, potete usare i diversi tipi di fagioli per donare gusto e colore a una bella insalata, perfetta per essere proposta tra i contorni o gli antipasti del vostro menu.

I fagioli in cucina diventano protagonisti non solo dei primi piatti già elencati, ma anche di secondi e contorni dal gusto dolce e delicato. Oltre a usarli assieme ad altre verdure per la preparazione di originali hamburger vegetariani, potete semplicemente farli cuocere in padella assieme a un saporito sugo al pomodoro, per portare in tavola i fagioli all'uccelletto. A volte le ricette più facili sono anche le più gradite.