Le 10 migliori ricette con gli asparagi

Le 10 migliori ricette con gli asparagi
Nelle nostre 10 migliori ricette con gli asparagi ci sono molti esempi di come potete valorizzare al meglio questi ortaggi dall'aspetto e dal sapore delicato.

Amati e coltivati dai Romani e prima dagli antichi Egizi, gli asparagi sono piante caratterizzate da dei germogli teneri che crescono a livello selvatico e possono essere mangiati crudi. Oggi vengono coltivati in molti paesi per renderli disponibili in ogni stagione.

Grazie agli asparagi potete preparare delle ricette sfiziose, abbinandoli a ingredienti semplici come uova, formaggio, carne, pesce e altre verdure, o utilizzandoli nel condimento di primi piatti ricercati a base di riso o pasta.
Pasta con asparagi

Pasta con asparagi

persone minuti
Per preparare la pasta con gli asparagi, dovete innanzitutto munirvi di un pela patate e sbucciare gli asparagi dalla scorza verde del gambo fino a 2/3 cm dalla punta. Lavateli ed asciugateli, poi tagliateli a cubetti e sbollentateli per 5 minuti in acqua leggermente salata. Mettete a bollire una pentola con abbondante acqua salata, dove cuocerete la pasta. Scolate gli asparagi e saltateli in una pentola tipo wok con 50 g di Burro Santa Lucia, aggiustando di sale e pepe. Tagliate a striscioline lo speck Galbaspeck e aggiungetelo agli asparagi, saltate velocemente ed aggiungete,... Leggi tutto >>
Asparagi al forno con prosciutto crudo e Galbanino

Asparagi al forno con prosciutto crudo e Galbanino

persone minuti
Pronti a scoprire come cucinare gli asparagi al forno? Non vi resta che leggere queste semplici istruzioni. Leggi tutto >>
Torta salata di asparagi

Torta salata di asparagi

persone minuti
Torta salata, sfiziosa e originale, fatta da una croccante base di pasta sfoglia, questa pietanza accoglie al suo interno una farcia di asparagi, arricchita dalla bontà del Gorgonzola D.O.P. Gim e dal gusto deciso dello speck Galbaspeck. Leggi tutto >>
Gnocchetti zafferano e asparagi A cura di: mammaines

Gnocchetti zafferano e asparagi

persone minuti
Per preparare gli gnocchetti asparagi e zafferano lavate le patate e, senza sbucciarle, fatele bollire in una pentola con acqua salata. Ancora calde, sbucciatele, schiacciatele e mettetele su un piano di lavoro ben infarinato, aggiungete un pizzico di sale, la farina, e impastate tutto fino a ottenere un composto compatto ma allo stesso tempo soffice. Aggiungete un uovo e continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto senza grumi e compatto. Dividete l'impasto in tanti filoni dello spessore di 2-3 cm. Scaldate una padella antiaderente sul fuoco, mettete a sfrigolare la... Leggi tutto >>
Pizza bianca con asparagi e uova

Pizza bianca con asparagi e uova

Persona minuti
Ecco come realizzare la pizza con asparagi: prima di tutto pulite gli asparagi, privandoli della parte legnosa dei gambi. Assicuratevi di conoscere bene come pulire le verdure! Ora cuoceteli in acqua bollente per 10 minuti. Intanto friggete l'uovo all’occhio di bue in una padella antiaderente con un filo d'olio extravergine d'oliva, avendo cura di lasciare il tuorlo morbido. Stendete il panetto di pizza sottilmente su un piano di lavoro infarinato, distribuite sopra di esso la Mozzarella Cucina Santa Lucia tagliata a cubetti intervallata dagli asparagi bolliti e cuocete in... Leggi tutto >>
Plumcake agli asparagi e ricotta

Plumcake agli asparagi e ricotta

persone minuti
Preparare il plumcake salato è molto semplice e veloce; per cominciare eliminate le parti legnose degli asparagi, lavateli e fateli cuocere in acqua salata per circa 15 minuti. In una terrina sgusciate le uova, aggiungetevi il parmigiano, la Ricotta Santa Lucia, il sale, il pepe e mescolate con cura. Versatevi a pioggia la farina miscelata con il lievito e per ultimo mettete anche l’olio. In uno stampo da plumcake mettete qualche cucchiaio di composto poi adagiatevi distesi alcuni asparagi. Continuate a strati, alternando l'impasto del plumcake con gli asparagi e... Leggi tutto >>
Lasagne con asparagi

Lasagne con asparagi

persone minuti
Per realizzare le lasagne agli asparagi dovete prima di tutto lessare gli asparagi con poco sale per qualche minuto. Dopodiché, ripassateli per 5 minuti in padella con l'olio extravergine d'oliva e lo scalogno tritato sottilmente in precedenza. Frullate il tutto insieme alla besciamella e lessate la pasta all'uovo. Iniziate a formare degli strati alternando la besciamella con gli asparagi e le fette di Galbanino in Fette. Terminate le vostre lasagne agli asparagi cospargendone la superficie con fiocchetti di Burro Santa Lucia e spolverizzandola con una spruzzata di parmigiano... Leggi tutto >>
Vellutata di asparagi e Gorgonzola DOP

Vellutata di asparagi e Gorgonzola DOP

persone minuti
Ecco come preparare la vellutata di asparagi, una pietanza dal sapore deciso e gustoso. Asparagi e gorgonzola sono un’accoppiata perfetta, che potrete portare in tavola in ogni occasione. Leggi tutto >>
Quiche agli asparagi

Quiche agli asparagi

persone minuti
Per preparare la quiche di asparagi, stendete per prima cosa la pasta sfoglia su una teglia ed infornatela per 10 minuti facendo attenzione a bucherellare la base per evitare che si gonfi aiutandovi con i rebbi di una forchetta. Nel frattempo pelate gli asparagi fino a 2 cm dalla punta, poi fate sbollentare per qualche minuto. Scolateli al dente e metteteli in una scodella dove avrete già amalgamato le uova sbattute con il Galbanino tagliato a piccoli dadini, il latte, la panna e un po' di pepe. Amalgamate e versate il tutto sulla pasta sfoglia. Cuocete la quiche di... Leggi tutto >>
Risotto con asparagi

Risotto con asparagi

persone minuti
Per realizzare il risotto con asparagi dovete, prima di tutto, rosolare l’aglio in un tegame dove avrete messo un fondo d’olio. Aggiungete il riso (abbiamo consigliato quello Arborio, ma se preferite potete impiegare tranquillamente quello Carnaroli badando bene ai diversi tempi di cottura del cereale) e, continuando a mescolare, tostatelo per qualche minuto nell'olio extravergine d'oliva insaporito in precedenza con l'aglio. A questo punto, bagnate il tutto con il vino bianco e aspettate fino a farlo evaporare; poi versate un mestolo di brodo bollente (preparato con acqua e... Leggi tutto >>
Con l'arrivo della primavera, i nostri boschi si popolano non solo dei cercatori di funghi, ma anche di quelli di asparagi.

Gli asparagi selvatici hanno un gusto più intenso rispetto a quelli coltivati ed entrambi possono essere impiegati facilmente in cucina. Ne esistono tre varietà: l'asparago bianco, dal sapore più tenue e delicato, quello viola, dal retrogusto amarognolo, e il più comune asparago verde, dove domina la nota dolciastra.

Qualunque decidiate di cucinare, resterete sorpresi dalla versatilità di questa verdura perché gli asparagi si abbinano bene a molti ingredienti. Inoltre, le tecniche di preparazione e cottura sono molto facili.

In genere gli asparagi vengono lessati in acqua bollente, cotti al vapore o al forno, per poi essere impiegati in molte preparazioni. Se volete iniziare con gli antipasti, un classico è la crema di asparagi, per aprire il vostro menu con gusto e stile.

Un abbinamento vincente è quello con le uova, non solo per creare dei secondi piatti sfiziosi, come le omelette o le crêpes saltate in padella, ma anche come trucchetto per farli mangiare ai bambini*, all'interno di una golosa frittata.

Gli asparagi si sposano bene anche con i formaggi, come ricotta o stracchino, soprattutto come goloso ripieno di quiche gustose. Per una torta salata molto saporita, oltre al formaggio e alle zucchine potete aggiungere lo speck, il quale creerà un piacevole contrasto con la dolcezza dell'asparago.

In quanto verdure, gli asparagi possono facilmente essere serviti come contorni, per accompagnare secondi piatti a base di carne o di pesce, come il tonno o il salmone. Ma possono diventare anche gli ingredienti speciali di primi piatti originali. Un primo piatto molto ricercato, perfetto per essere portato in tavola in occasione delle festività legate al Natale, è il risotto con asparagi e zafferano: semplice da fare, buono e colorato da servire.

* sopra i 3 anni