Le 10 migliori ricette Romane

Tutte le ricette

Cimentandovi con la cucina romana, imparerete a preparare dei piatti gustosi e prelibati che, grazie alla loro semplicità e bontà, sono diventati simbolo della cucina italiana nel mondo e della cultura del mangiar bene e con gusto.

Tra questi vi è sicuramente la carbonara, una portata molto gustosa, che può essere realizzata con successo sia con la pasta corta come i rigatoni, sia con la pasta lunga come i bucatini. Per condirli alla perfezione, anche se alcuni scelgono di utilizzare la pancetta, bisognerebbe usare il guanciale e il pecorino, mentre altri decidono di abbinarlo o sostituirlo con il parmigiano. A proposito di guanciale, anche a Roma lo si utilizza tra gli ingredienti fondamentali per preparare un'amatriciana perfetta, e la ricetta laziale differisce da quella originale di Amatrice per l'aggiunta della cipolla.

Un altro primo piatto classico del centro Italia sono gli gnocchi alla romana, ossia dei dischi realizzati impastando semola, latte, burro e parmigiano, che devono essere gustati caldi dopo averli gratinati in forno; se invece volete assaggiare un primo dove il protagonista è il pecorino romano, dovete provare gli spaghetti cacio e pepe, facili e sfiziosi.

Passando ai secondi, potete optare per una portata a base di carne come l'abbacchio al forno o il pollo ai peperoni, oppure di pesce, grigliando i calamari o preparando una bella zuppa di mare.

Se volete essere creativi, potete divertirvi a preparare i saltimbocca alla romana, ossia delle fettine a base di carne di vitello, prosciutto e salvia, perfette per essere accompagnate con un contorno a base di verdure: per esempio, i tipici carciofi alla romana da fare alla diavola o meglio ancora fritti, come vuole la tradizione giudaico-romanesca. Sempre in tema di fritto, potete preparare dei bocconcini di ricotta e passarli nell'uovo e nel pangrattato per creare un antipasto semplice e stuzzicante.