Le 10 migliori ricette emiliane

Tutte le ricette

L'Emilia Romagna è una regione dell'Italia centrale, che oltre a essere caratterizzata dalla presenza di fertili pianure e corsi d'acqua, può vantare una serie di piatti e prodotti tipici che fanno onore alla sua tradizione culinaria.

Tra i primi piatti, il suo primato sta nelle preparazioni a base di pasta fresca all'uovo come le tagliatelle e le lasagne, ottime da condire con il classico ragù alla bolognese ma anche con i condimenti tipici di altre regioni, per esempio il pesto, per creare delle lasagne verdi ottime e gustose, apprezzate anche da chi preferisce evitare di mangiare la carne.

Per rendere più fantasioso il vostro piatto di pasta, potete aggiungere gli spinaci o la zucca all'impasto: creerete delle simpatiche versioni colorate e ricche di sapore.

Per quanto riguarda la preparazione di alcuni piatti simbolo come i tortellini, le ricette si tramandano di generazione in generazione. Se volete provare a realizzarli anche voi a casa, dovete avere una buona manualità ma soprattutto procurarvi tutti gli ingredienti necessari per il ripieno: lombo di maiale rosolato nel burro, mortadella bolognese, prosciutto crudo, meglio se di Parma, e parmigiano, da amalgamare bene con le uova e aromatizzare con la noce moscata.

Se volete delle idee per portare in tavola dei semplici antipasti o piatti unici, la cucina emiliana offre anche molte ricette facili e veloci, alla portata anche dei cuochi meno esperti. Oltre alle piadine ripiene e agli gnocchi fritti, deliziosi farciti con formaggi freschi e salumi saporiti, potete provare a realizzare le tipiche tigelle. La tigella o crescentina è un tipo particolare di pane a forma di disco piatto e circolare che veniva posto all'interno di piatti di terracotta impilati e cotti in forno; farcite con gusto, rappresentano un prodotto tipico presente in tutte le sagre e sulle bancarelle di street food.