Le 10 migliori ricette di gnocchi

Le 10 migliori ricette di gnocchi
Preparate il banco da lavoro e il mattarello e iniziate ad impastare per mettervi alla prova con le nostre 10 migliori ricette di gnocchi.

La preparazione è molto facile perché gli gnocchi nascono dall'impasto di ingredienti semplici: la versione classica viene fatta unendo farina e acqua, ma è possibile anche utilizzare la semola, le patate, la fecola, la mollica di pane e così via.

Una volta realizzati i vostri deliziosi gnocchetti, dopo una breve cottura, potrete condirli con varie salse come un ragù di carne o burro e salvia oppure anche con il formaggio (ad esempio il gorgonzola o la ricotta).
Gnocchi alla sorrentina 33 0 13

Gnocchi alla sorrentina

4 persone Facile 40 minuti
Per la preparazione degli gnocchi alla sorrentina dovete prima di tutto tritare la cipolla, quindi farla soffriggere a fuoco medio in padella con olio extra-vergine d’oliva. Tagliate la Mozzarella Santa Lucia a cubetti. Quando la cipolla avrà assunto il caratteristico colore biondo, aggiungete la passata di pomodoro e il sale (volendo ottenere un gusto piccantino unite un pizzico di pepe macinato al momento), fate cuocere per circa 25 minuti girando di tanto in tanto, poi aggiungete il basilico fresco. Nel frattempo fate bollire gli gnocchi in abbondante acqua salata per... Leggi tutto >>
Gnocchi al salmone 37 0 7

Gnocchi al salmone

4 persone Facile 30 minuti
Per preparare gli gnocchi al salmone mondate la cipolla e affettatela molto sottilmente, poi ungete una padella con due cucchiai d’olio e fatela rosolare qualche minuto. Tagliate il salmone affumicato a striscioline, poi lavate ed asciugate l’erba cipollina e tagliatela molto sottilmente. In una ciotola disponete il salmone e conditelo con il succo di limone e l’erba cipollina, poi unite la cipolla e mescolate bene. Cuocete, in abbondante acqua leggermente salata, gli gnocchi e schiumateli non appena vengono a galla disponendoli in una ciotola. Condite gli gnocchi... Leggi tutto >>
Gnocchi piemontesi 47 3 41

Gnocchi piemontesi "alla bava"

4 persone Facile 35 minuti
Per preparare gli gnocchi alla bava scaldate il forno a 180°; intanto mettete a cuocere gli gnocchi in acqua salata. Via via che si cuociono e vengono a galla, scolateli e disponeteli a strati in una pirofila alternandoli con strati di fettine sottilissime di Galbanino in Fette. Sull'ultimo strato distribuite il Burro Santa Lucia a fiocchetti, quindi mettete la pirofila nel forno caldissimo per 2-3 minuti, fino a quando il Galbanino sarà completamente fuso. Servite gli gnocchi alla bava ben caldi. Leggi tutto >>
Gnocchi salvia e pancetta 60 0 21

Gnocchi salvia e pancetta

4 persone Facile 15 minuti + 1 ora per realizzare gli gnocchi
Per preparare gli gnocchi burro e salvia iniziamo con il realizzare gli gnocchi. In una larga pentola piena d'acqua leggermente salata, immergete le patate direttamente con la buccia e lasciate cuocere per 40 minuti da quando l'acqua bolle. Passato questo tempo scolatele e, ancora calde, schiacciatele con uno schiacciapatate o a mano. Setacciate la farina su di un piano da lavoro e aggiungete le patate schiacciate, l'uovo, un pizzico di sale e una noce di Burro Santa Lucia. Impastate il composto fino a quando risulterà uniforme e dividetelo in piccole... Leggi tutto >>
Gnocchi al gorgonzola 49 3 15

Gnocchi al gorgonzola

6 persone Facile 30 minuti
La nostra sfiziosa ricetta degli gnocchi al gorgonzola vede una preparazione abbastanza semplice e alla portata di tutti; basta seguire passo passo le nostre indicazioni. Leggi tutto >>
Gnocchi di mascarpone e spinaci 16 1 9

Gnocchi di mascarpone e spinaci

3 persone Media 30 minuti
Prima di iniziare a preparare la ricetta, è importante adottare un piccolo accorgimento per avere il miglior risultato: assicuratevi di tirar fuori dal frigo il Mascarpone Santa Lucia circa 30 minuti prima della preparazione. Mettete gli spinaci in una padella calda e aggiungete solo successivamente l’olio extravergine di oliva per farli sfrigolare. Quando saranno pronti tagliateli molto sottili e lasciateli raffreddare. Schiacciate le patate lesse in una ciotola e lasciatele freddare, dopodiché aggiungete il Mascarpone Santa Lucia freddo di frigorifero, la farina e... Leggi tutto >>
Gnocchi di zucca e ricotta 24 0 1

Gnocchi di zucca e ricotta

4 persone Facile 60 minuti
Iniziate la preparazione dei vostri gnocchi di zucca e ricotta lavando la zucca, privandola della buccia e tagliandola a pezzetti. Cuocetela a vapore o al forno per circa 30 minuti. Una volta cotta, lavoratela in una ciotola insieme alla Ricotta Santa Lucia. Aggiungete quindi l'uovo, la farina, il formaggio grattugiato e il sale. Impastate fino a raggiungere una consistenza compatta (se l'impasto risulta troppo morbido e appiccicoso, aggiungete altra farina). Dall'impasto ricavate dei cilindri da cui ritaglierete gli gnocchi. In una casseruola fate sciogliere il Burro Santa... Leggi tutto >>
Gnocchi di pane 45 4 33

Gnocchi di pane

4 persone Media 20 minuti
La preparazione degli gnocchi di pane si compone di pochi e semplici passaggi. La loro miglior espressione è con un semplice condimento di burro fuso aromatizzato alla salvia, ma ogni condimento è adatto a esaltare il sapore di questi deliziosi gnocchetti! Leggi tutto >>
Gnocchi di ricotta 31 0 9

Gnocchi di ricotta

6 persone Media 76 minuti
Questo piatto può essere condito con svariate salse: con burro e foglie di salvia, con ragù, con sugo di pomodoro al basilico, con salsa di noci e speck, con ragù di verdure e tanto altro. Queste sono infatti solo alcune delle deliziose possibilità tra cui scegliere. Ma ora vediamo prima di tutto come procedere a realizzare gli gnocchi di ricotta. Leggi tutto >>
Gnocchi di patate gratinati 34 0 5

Gnocchi di patate gratinati

4 persone Facile 25 minuti
Preparate i vostri gnocchi gratinati cuocendo quest'ultimi in abbondante acqua salata. Quando verranno a galla, scolateli con una schiumarola e disponeteli in una pirofila. Conditeli con il Burro Santa Lucia a ciuffi. Cospargete gli gnocchi con il formaggio grattugiato e il Gorgonzola D.O.P. Dolcelatte a pezzetti. Coprite il tutto con le mandorle. Gratinate i vostri gnocchi in forno, in modalità, grill per 5 minuti o finché non si sarà formata una crosticina in superficie (se il vostro forno non possiede la funzione grill, impostatelo a 180° per 5... Leggi tutto >>
Grazie agli gnocchi potrete preparare molti gustosi primi piatti, perfetti per un evento importante o un bel pranzo domenicale con tutta la famiglia.

Realizzati in molte regioni del mondo, con piccole varianti, nella loro versione più semplice nascono da un impasto a base di farina e acqua da cui prelevare tanti pezzetti da modellare con una forma quasi circolare. Una volta pronti, potete lessarli per pochi minuti e poi, se lo gradite, ricoprirli di parmigiano e gratinarli in forno.

Le varianti sono moltissime: i più famosi sono gli gnocchi di patate realizzati aggiungendo la fecola di patate all'impasto, perfetti per essere conditi con un sugo a base di burro, pomodoro o pesto. Anche i sughi a base di pesce e molluschi possono rendere deliziosi i vostri gnocchi, per esempio conditi con il salmone o anche con zucchine e gamberetti.

Se volete regalare un tocco di colore ai vostri gnocchi, potete aggiungere verdure e spezie o altri ingredienti colorati all'impasto come la zucca o lo zafferano oppure anche gli spinaci e le bietole.

Anche il tipo di farina può variare molto la qualità dei vostri gnocchi: mentre in alcune regioni del centro Italia si usa la farina di castagne per ottenere degli gnocchi scuri e dolci, nell'area romana si utilizza il semolino per realizzare i famosi gnocchi alla romana, tanto veloci da fare quanto saporiti.

A seconda dell'impasto prescelto, potete abbinare il condimento perfetto: per gli gnocchi di castagne potete puntare su un sugo alla ricotta, mentre gli gnocchi alla romana sono ottimi conditi con il ragù o con una salsa al pomodoro e pancetta. Se amate i contrasti di sapori, potete provare a condire i vostri gnocchi di ricotta con uno sfizioso sugo a base di panna e funghi: riempirete la vostra casa del profumo tipico della cucina contadina.