Le 10 migliori ricette di frittata

Le 10 migliori ricette di frittata
Simpatiche e gustose, le frittate non passeranno mai di moda! Ci permettono di creare secondi piatti e antipasti utilizzando quello che abbiamo già in frigo e quando si fa una scampagnata con la famiglia, o con gli amici, sono sempre presenti con diverse farciture.

Con la nostra selezione delle migliori 10 ricette di frittate, potrete portare in tavola rivisitazioni di un grande classico della nostra cucina. Preparazioni sfiziose e squisite, spiegate accuratamente, che verranno apprezzate da grandi e bambini*.
Seguite la nostra Top 10 e stupite i vostri ospiti portando in tavola una frittata...e che frittata!

* sopra i 3 anni
Frittata alla parmigiana 12 0 11

Frittata alla parmigiana

4 persone Facile 30 minuti
Per realizzare la frittata alla parmigiana dovete prima di tutto lavare, pelare e far bollire le patate. Dentro una padella antiaderente fate rosolare la cipolla tritata e, prima che diventi bionda, aggiungeteci le patate lessate, il salame Galbanetto Il Tradizionale tagliato a cubetti e il peperone tagliato a striscioline. Fate cuocere il preparato per 5 minuti circa. Trascorso il tempo indicato, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare il tutto. Poi aggiungete le uova precedentemente sbattute con il parmigiano grattugiato, poco latte, il sale e il pepe. Ad operazione conclusa,... Leggi tutto >>
Frittata di riso 45 0 12

Frittata di riso

6 persone Facile 45 minuti
Per realizzare la frittata di riso dovete prima di tutto prendere una ciotola capiente. Metteteci le uova, un pizzico di sale e un pizzico di pepe. Mescolate il tutto velocemente. A parte, dedicatevi a tagliare a dadini la mozzarella. Ad operazione terminata, unite il riso e la Mozzarella Santa Lucia al preparato di uova. Poi mescolate il composto con cura. Prendete una padella antiaderente, al suo interno fate riscaldare l'olio extravergine d'oliva. Quando questo sarà caldo versateci la frittata di riso. Lasciatela cucinare a fiamma dolce fino a completa doratura. A... Leggi tutto >>
Frittata di spinaci 34 1 5

Frittata di spinaci

4 persone Facile 35 minuti
Per preparare la frittata di spinaci, prendete il Formaggio Zero Grassi Santa Lucia e tagliatelo a cubetti piuttosto piccoli e tenete da parte. Prendete gli spinaci, scolateli dall’acqua in eccesso e tritateli finemente, poi prendete una padella, ungetela con 2 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva e ponetela sul fuoco con l’aglio schiacciato. Appena l’olio sarà caldo, unite gli spinaci e fate saltare per 5 minuti mescolando frequentemente, poi aggiustate di sale e pepe. Rompete le uova in una ciotola, sbattetele e aggiustate di sale e pepe,... Leggi tutto >>
Frittata con mortadella 33 0 11

Frittata con mortadella

4 persone Facile 30 minuti
Per preparare la frittata con mortadella prendete il prezzemolo, lavatelo ed asciugatelo, infine tritatelo finemente e tenete da parte. Mondate lo scalogno e tagliatelo a fettine molto sottili, poi prendete un padella capiente, versatevi due cucchiai d’olio extra vergine d’oliva e fate imbiondire lo scalogno. Prendete una ciotola, rompete e sbattete le uova, aggiustate di sale e pepe, aggiungete il prezzemolo e lo scalogno, poi tenete da parte. Tagliate a cubetti piuttosto piccoli il Galbanino e a striscioline la mortadella Galbanella, unite al composto d’uova e... Leggi tutto >>
Frittata di zucchine con Galbanino 70 2 45

Frittata di zucchine con Galbanino

4 persone Facile 15 minuti
Si tratta di una pietanza di gusto facile e veloce da preparare, resa ancora più gustosa dalla presenza di un formaggio dolce come il Galbanino. Leggi tutto >>
Frittata di asparagi 11 0 0

Frittata di asparagi

4 persone Facile 35 minuti
Per realizzare la frittata di asparagi dovete prima di tutto lavare gli asparagi, eliminare la parte legnosa del gambo e tagliarli a pezzi. Metteteli dentro una padella antiaderente insieme ad un pizzico di sale e a tre cucchiai d'acqua. A questo punto, cuoceteli per 20 minuti circa a fuoco basso e con la padella coperta. Quando gli ortaggi saranno belli teneri, trasferiteli e fateli intiepidire. Nel frattempo, in una ciotola sbattete le uova con un pizzico di sale e il Galbanino tagliato a cubetti. Riscaldate sul fuoco una padella antiaderente, aggiungete l'olio extravergine di... Leggi tutto >>
Frittata di patate e cipolle 79 2 16

Frittata di patate e cipolle

6 persone Facile 60 minuti
Per realizzare la frittata di patate e cipolle dovete prima di tutto sbucciare le patate. Tagliatele a fette dello spessore di 1 centimetro circa. Mettete sul fuoco una casseruola con acqua salata e quando l'acqua inizierà a bollire versate al suo interno le patate. Lasciatele cuocere per 10 minuti circa. Trascorso il tempo indicato, scolatele e lasciate raffreddare. Nel frattempo, in una ciotola capiente sbattete le uova insieme al Galbanino ridotto a pezzettini e mescolate il tutto. Uniteci la noce moscata, il sale, il pepe e le patate intiepidite. Amalgamate tutti gli... Leggi tutto >>
Frittata di pasta 24 0 20

Frittata di pasta

6 persone Facile 45 minuti
La sua preparazione, semplice e veloce da eseguire, è fattibile anche con la pasta cotta appositamente per la ricetta, o con l'aggiunta di pane raffermo ammorbidito nel latte. Con poche mosse, riusciamo a mettere in tavola un piatto veramente buono e al cui sapore difficilmente si riesce a resistere. Leggi tutto >>
Rotolo di frittata ripieno 5 0 3 A cura di: Amazzone1976

Rotolo di frittata ripieno

8 persone Media 40 minuti
Per cucinare un perfetto rotolo di frittata iniziate dalla base: sbattete le uova con la frusta in una ciotola capiente e poi aggiungete il formaggio grattugiato, il sale e il prezzemolo. Amalgamate il tutto e poi incorporate il latte e l'olio, continuando a mescolare fino a ottenere un composto omogeneo e cremoso. Rivestite una leccarda, o una teglia da 34x27 cm, con della carta da forno, versate il composto al suo interno e mettete la frittata a cuocere in forno preriscaldato a 180° per 15/20 minuti, a seconda del tipo di forno, controllando sempre la cottura. Non preoccupatevi se... Leggi tutto >>
Frittata al forno di patate e peperoni con fette alla mozzarella 4 0 9

Frittata al forno di patate e peperoni con fette alla mozzarella

6 persone Media 40 minuti
Per la preparazione della frittata al forno dovete prima di tutto mondare le patate. Quindi tagliatele a cubi grandi e tenetele in acqua fredda per qualche minuto di modo che perdano l’amido in eccesso. Dopodiché tagliate i peperoni, eliminatene i semi e le coste. In una padella antiaderente aggiungete l’olio di oliva e friggete le patate; a metà cottura aggiungete i peperoni, salate e continuate a cuocere il composto per altri 5 minuti. Una volta che il tutto si sarà raffreddato, aggiungete alle verdure le uova sbattute, il parmigiano e la menta. Quindi... Leggi tutto >>
Le frittate sono dei grandi classici della nostra cucina, anche se in realtà quasi ogni paese ha la sua preparazione a base di uova, molto simile alla nostra.

Gli ingredienti per la preparazione di una frittata "semplice" sono davvero pochi: uova, sale, pepe e olio. Possono poi essere arricchite con patate, spinaci, prosciutto, formaggio, verdure e, nella versione più rustica e tradizionale, con cipolle. Le frittate sono anche un buon modo per riciclare degli avanzi: vi siete accorti di aver calcolato male le dosi della pasta? Non buttatela, ma tenetela da parte per una gustosa frittata.

A volte si ha qualche dubbio: ad esempio quante uova utilizzare? Sappiate che generalmente se ne contano due a persona. Per avere un buon risultato utilizzate uova a temperatura ambiente.

Ed ecco altri trucchetti per avere una frittata soffice: aggiungete la ricotta agli ingredienti, oppure montate a parte alcuni degli albumi.
Per avere una frittata alta e soffice, utilizzate una padella piccola.
Per la cottura in padella è indispensabile che la fiamma sia bassa.

Se l'idea di rigirarla in padella un po' vi spaventa, per paura di rovinare la vostra frittata durante la cottura, potete cuocerla in forno. La cottura in forno, infatti, è il modo migliore per garantirci anche una forma perfetta. Il procedimento è molto semplice: rivestite una teglia dai bordi alti con della carta da forno, inumidita e strizzata. Versate il composto e cuocete a 180° per una quindicina di minuti.

E allora, lasciate esplodere la vostra fantasia e portate in tavola delle frittate sempre diverse.
Possono essere mangiate tiepide e fredde, possono essere un ottimo secondo piatto, ma anche un antipasto ben apprezzato. Tagliatele in piccoli tocchetti, per un delizioso aperitivo finger food.
E voi avete già scelto la vostra ricetta preferita?