Le 10 migliori ricette di dolci toscani

Le 10 migliori ricette di dolci toscani
La cucina toscana ci regala squisite preparazioni dolci, tra le quali spiccano per bontà le nostre 10 migliori ricette di dolci toscani.

Grazie alle sue materie prime semplici e all'amore per la buona cucina, la tradizione toscana offre un variegato campionario di dolci, torte e dessert, che può essere gustato ogni giorno, a colazione o a merenda, o essere servito in tavola nei giorni di festa.

Dal morbido zuccotto alla golosa schiacciata fiorentina, dal delizioso panforte ai croccanti cantucci, fate con noi questo viaggio nella cucina regionale toscana e vedrete che realizzare questi semplici dolci vi darà una grande soddisfazione.
Schiacciata di Pasqua

Schiacciata di Pasqua

persone minuti
Per realizzare la schiacciata di Pasqua prendete una ciotolina e metteteci il lievito. Scioglietelo con un po' d'acqua tiepida e con 80 g di farina. Impastate il tutto. Una volta impastato, coprite il recipiente con un panno e mettete a lievitare in luogo tiepido per 30 minuti. Nel mentre, mettete i semi d'anice a macerare nel Vin Santo mescolato al liquore Sambuca e alla scorza d'arancio grattugiata. Trascorso il tempo indicato, trasferite il lievitino in una ciotola più grande. Quindi unite anche 140 g di farina, 1 uovo, 75 g di Burro Santa Lucia ammorbidito e metà del... Leggi tutto >>
Necci Toscani

Necci Toscani

persone minuti
Per realizzare i necci, in una ciotola mescolate con una frusta la farina di castagne, l'acqua, un filo di olio extravergine d'oliva e un pizzico di sale, fino a ottenere una pastella densa e liscia. Scaldate un padellino (se si possiede un testo si consiglia di procedere con quello) antiaderente e ungetelo con una noce di burro, versatevi un mestolo scarso di impasto e cuocete bene su entrambi i lati. Continuate fino a completo esaurimento del composto. Mettete da parte i necci e lasciate raffreddare. In un'altra ciotola lavorate energicamente la Ricotta Santa Lucia, aggiungetevi un... Leggi tutto >>
Torta della Nonna

Torta della Nonna

persone minuti
Quello che realizzerete è un dessert speciale e in grado di conquistare il palato di tutti: la torta della nonna, un dolce delicato e delizioso, che prevede ingredienti e modalità di esecuzione molto semplici. Allora, che cosa state aspettando? Se volete far assaporare ai vostri ospiti il gusto unico, semplice e armonico degli ottimi dolci di una volta, è arrivato il momento di mettervi a lavoro: l’intramontabile torta della nonna vi aspetta! Leggi tutto >>
Cantucci

Cantucci

persone minuti
Seguite passo passo la nostra ricetta per portare in tavola questa specialità della cucina toscana. I cantucci sono un’ottima merenda, gustosi con il tè, e sono perfetti come dolcetto di fine pasto. Ma sono anche un’alternativa sfiziosa da assaporare al mattino a colazione con un’ottima tazza di latte. Procuratevi tutti gli ingredienti, allacciatevi il grembiule e cominciamo! Leggi tutto >>
Castagnaccio

Castagnaccio

persone minuti
Per realizzare il castagnaccio dovete prima di tutto ammollare l’uvetta sultanina in acqua tiepida. Dopodiché, versate in una ciotola capiente la farina di castagne, due cucchiai di olio extravergine d’oliva, i pinoli, lo zucchero e l’uvetta sultanina ammollata e ben strizzata. Amalgamate per bene il tutto fino a ottenere un impasto piuttosto denso. A questo punto, prendete una teglia di 24 centimetri di diametro e foderatela con carta da forno. Dunque versateci l'impasto e infornate il dolce in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa. Il vostro... Leggi tutto >>
Bicchierini di crema dolce al mascarpone con cantucci e cioccolato

Bicchierini di crema dolce al mascarpone con cantucci e cioccolato

persone minuti
Dal cioccolato ricavate scaglie di piccole dimensioni. Spezzettate i cantucci con le mani e distribuiteli nei bicchierini. Versatevi sopra un po’ di caffè senza farli però ammorbidire troppo. Utilizzate 300g di crema dolce al mascarpone così: riempite un sac-à-poche con bocchetta a stella e distribuite la crema nei bicchierini, al di sopra dei cantucci. Guarnite il tutto con scaglie di cioccolato fondente e chicchi di caffè. Leggi tutto >>
Torta mantovana

Torta mantovana

persone minuti
Per la preparazione della torta mantovana preriscaldate il forno a 180° dopodiché sciogliete a bagnomaria il Burro Santa Lucia. Quindi prendete una ciotola e con l’aiuto di fruste elettriche montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto soffice e spumoso. Aggiungete la scorza grattugiata di un limone e mescolate bene. Infine setacciate ed unite la farina, il lievito, più della metà delle mandorle tritate ed il burro ammorbidito. Amalgamate bene il composto e versatelo in una terrina imburrata ed infarinata. Cospargete la superficie... Leggi tutto >>
Zuccotto toscano

Zuccotto toscano

persone minuti
Non c'è zuccotto toscano senza pan di spagna, iniziamo quindi con il preparare quest'ultimo preriscaldando il forno a 180°. In una ciotola sbattete le uova con un pizzico di sale e aggiungete pian piano anche lo zucchero. Lavorate il composto possibilmente con uno sbattitore elettrico per 10 minuti per ottenere un risultato migliore. Aggiungete adesso la farina setacciata mescolando con delicatezza. Versate tutto in una tortiera rivestita di carta da forno e fate cuocere per 30 minuti. Intanto preparate la bagna mettendo in un pentolino l'acqua e lo... Leggi tutto >>
Cenci di Carnevale

Cenci di Carnevale

persone minuti
Per realizzare i cenci di Carnevale, per prima cosa mettete il Burro Santa Lucia fuori dal frigo, in modo che, a temperatura ambiente, risulti più facilmente lavorabile. In una terrina sbattete le uova con lo zucchero e poi versatele sulla farina, che avrete già disposto sul piano di lavoro a formare la tipica fontanella. Aggiungete la scorza grattugiata del limone e un pizzico di sale e iniziate a impastare con le mani. A questo punto aggiungete il Burro Santa Lucia e il lievito e continuate a impastare con energia, fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Fatelo... Leggi tutto >>
Befanini

Befanini

persone minuti
Per realizzare i befanini, prima di tutto setacciate la farina in una terrina, aggiungete il Burro Santa Lucia freddo tagliato a tocchetti e lavorate gli ingredienti con uno sbattitore elettrico. Una volta ottenuta una consistenza sabbiosa, trasferite il composto su un piano di lavoro, formate una fontana nel mezzo e unite lo zucchero, il lievito, la vanillina, l'uovo intero e il rum. Amalgamate velocemente il tutto con le mani per formare un panetto, quindi avvolgetelo nella pellicola trasparente e riponetelo a riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Trascorso questo tempo,... Leggi tutto >>
La verde Toscana ci regala una vivace cucina regionale che brilla anche per i suoi dolci: caratterizzati da un aspetto semplice e rustico, i dolci toscani sono fatti con ingredienti semplici e gustosi, e vi sorprenderanno per il loro sapore intenso e veramente goloso.

Tra le ricette regionali più golose ci sono dei particolari tipi di biscotti, ossia i cantucci e i ricciarelli.

I primi vengono prodotti in provincia di Prato ma sono molto famosi anche a Firenze, Siena e Pistoia e sono dei biscotti secchi da inzuppo con pezzi di mandorle, che in genere vengono serviti assieme al vin santo. Data la loro bontà ne sono nate diverse varianti, caratterizzate da una pasta più morbida o un ripieno con pezzi di cioccolato, canditi o altri tipi di frutta secca.
Anche i ricciarelli, tipici della provincia senese, hanno come protagoniste le mandorle, e il loro impasto simile al marzapane gli conferisce una consistenza pastosa e un sapore dolcissimo, rendendoli perfetti per essere inzuppati.

Gli amanti del Carnevale potranno seguire la tradizione toscana e preparare anche i cenci, che altro non sono che pasta fritta, piegata in forme particolari e poi guarnita con zucchero a velo.

Se poi volete sperimentare qualcosa di nuovo, potete cimentarvi con la preparazione del castagnaccio: per farlo alla perfezione dovrete procuravi la farina di castagne, mescolarla bene con acqua o latte fino all'eliminazione di tutti i grumi, e poi versarla in uno stampo basso, guarnendo la superficie con pinoli e rosmarino. Una volta infornata, inonderà di profumo la vostra casa e vi stupirà per il suo gusto dolce e intenso.

Per chi preferisce le preparazioni facili e veloci, la pastella di farina di castagne può essere fritta in padella per realizzare delle golose frittelle, da accompagnare con la ricotta o con una spolverizzata di zucchero.