Le 10 migliori ricette di orzo

Le 10 migliori ricette di orzo
Protagonista di molti piatti salati, come quelli che abbiamo raccolto tra le 10 migliori ricette di orzo, questo prezioso alimento può essere utilizzato in cucina, in alternativa o in abbinamento ad altri cereali come il riso e il farro.

Per arricchire una zuppa di verdure o preparare un'insalata fredda ricca di sapore, l'orzo vi permetterà di realizzare piatti squisiti, perfetti per ogni occasione.

Che decidiate di usare l'orzo perlato, secco o decorticato, imparerete ad amare il gusto intenso di questo cereale e, se volete osare, potete usarlo anche nella preparazione dei dolci, aggiungendo all'impasto la farina d'orzo.
Insalata di orzo 17 0 10 Insalata di orzo
4 persone Media 65 minuti
Per realizzare l'insalata di orzo bisogna prima di tutto sciacquare più volte l'orzo per eliminarne l'amido superficiale, dopodiché lessarlo per 25-30 minuti in abbondante acqua salata. Scolatelo, passatelo sotto l'acqua fredda e allargatelo su un panno per asciugarlo perfettamente. A questo punto lavate e asciugate il peperone, poi passatelo direttamente sulla fiamma del gas girandolo continuamente fino a quando la sua pelle sarà completamente bruciacchiata. Chiudetelo in un sacchetto di carta da pane e una volta freddo spellatelo raschiandolo con il coltello.... Leggi tutto >>
Minestra d'orzo al Prosciutto e speck 14 0 2 Minestra d'orzo al Prosciutto e speck
4 persone Facile 50 minuti
Per la vostra zuppa d'orzo iniziate la preparazione mondando e tagliando a dadi la cipolla, la patata e la carota. Riducete anche il Prosciutto Cotto Galbacotto e lo speck a dadini. A questo punto riunite il tutto, insieme al brodo e all'orzo, in una pentola. Accendete il fuoco a fiamma moderata, portate il tutto a bollore e poi fate cuocere a fiamma dolce per 35 minuti, girando di tanto in tanto. Aggiustate di sale secondo il vostro gusto ed infine servite la vostra zuppa d'orzo calda e fumante in alte ciotole che ne mantengano il calore. Leggi tutto >>
Orzotto alle verdure 17 0 0 Orzotto alle verdure
4 persone Facile 20 minuti 1 ora di riposo
Lasciate l'orzo perlato in ammollo in acqua fredda per 1 ora. Nel frattempo pulite e lavate le patate, pelatele e tagliatele a dadini piccoli. Pulite e lavate le zucchine e tagliate anche queste a dadini piccoli. Mettete in una pentola 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e la cipolla tritata. Fate soffriggere per 1 minuto la cipolla e aggiungete l'orzo perlato facendolo tostare. Dopo 4-5 minuti aggiungete all'orzo anche le verdure. Versate il brodo vegetale fino a coprire totalmente gli ingredienti già in cottura, aggiustate di sale e lasciate cuocere per almeno 20... Leggi tutto >>
Insalata di orzo con Galbanino saporito e pomodorini (a freddo) 27 0 1 Insalata di orzo con Galbanino saporito e pomodorini (a freddo)
4 persone Facile 15 minuti
Lessare l'orzo in acqua bollente salata. A parte affettare la parte bianca del cipollotto e tagliare i pomodorini a spicchi. Tritare finemente il prezzemolo e la menta e tagliare Galbanino il Saporito a dadini. Scolare l'orzo, raffreddarlo sotto l'acqua fredda e condirlo aggiungendo pomodorini, Galbanino, cipollotto, 2-3 cucchiai d'olio e a piacere un pizzico di pepe. Mescolare bene, quindi completare con le erbe aromatiche sminuzzate. Mescolare ancora una volta e servire immediatamente la fresca insalata di orzo con Galbanino il Saporito e pomodorini. Leggi tutto >>
Caprese classica all’orzo 10 0 5 Caprese classica all’orzo
4 persone Facile 30 minuti
Fate cuocere l’orzo in acqua bollente, salata. Nel frattempo tagliate a fette di circa 1 cm di spessore le mozzarelle Santa Lucia Senza Lattosio e successivamente a cubetti. Tagliate i pomodorini in quarti e metteteli da parte. Scolate l’orzo, passatelo sotto l’acqua fredda e versatelo in una terrina capiente. Aggiungete la mozzarella tagliata in precedenza, i pomodori pachino, un pizzico di sale e foglie di basilico a listarelle e mescolate. Guarnite con olio extravergine di oliva, un pizzico di pepe e foglie di basilico. Servite freddo.   Leggi tutto >>
Zuppa rustica 0 0 1 A cura di: maddave Zuppa rustica
4 persone Facile 60 minuti
Preparare una zuppa con: l'acqua, l'orzo precedentemente lavato, cipolla sbucciata e tagliata a fettine, dadini di carota e la costa del sedano che a fine cottura verrà eliminata e la fesa di tacchino tagliata a striscioline, sale. Far cuocere il brodo in pentola a pressione per circa 40 minuti. Prendere 4 fondine di terracotta rustica e preparate le porzioni alternando uno strato di pane, le fettine di mozzarella Santa Lucia e di nuovo il pane. Coprire il tutto con il brodo di carne e d'orzo, cospargere di formaggio grattugiato e con un filo d'olio d'oliva. Buon appetito. Leggi tutto >>
Orzotto al radicchio 15 0 3 Orzotto al radicchio
4 persone Facile 50 minuti
Per preparare l'orzotto al radicchio, pulite e lavate il radicchio rosso e tagliatelo a striscioline. Prendete una padella e fate un soffritto con lo scalogno tritato finemente e 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva. Sciacquate per bene l'orzo perlato e aggiungetelo al soffritto facendolo tostare per qualche minuto, poi aggiungete il vino bianco e fate evaporare a fiamma alta. Aggiungete il radicchio nella padella, salando quanto basta il tutto. Aggiungete del brodo vegetale per favorire la cottura dell'orzotto al radicchio e abbassate la fiamma facendo cuocere con coperchio per circa... Leggi tutto >>
Orzotto con salsiccia 15 0 5 Orzotto con salsiccia
4 persone Facile 30 minuti 1 ora di riposo
Prendete una pentola e fate soffriggere l'aglio in olio extravergine di oliva. Togliete l'aglio, aggiungete la salsiccia sbriciolata grossolanamente al soffritto e fatela colorare su tutta la superficie. Versate il vino bianco e fate evaporare. Unite l'orzo perlato e fatelo tostare. Aggiungete il brodo vegetale caldo per far cuocere l'orzotto con salsiccia e aggiustate di sale e pepe. Trascorsi 20 minuti circa, a cottura ultimata, spegnete la fiamma, aggiungete il Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia, una manciata di formaggio grattugiato, un ciuffo di prezzemolo tritato e mantecate... Leggi tutto >>
Orzotto con zucca 14 0 2 Orzotto con zucca
4 persone Facile 50 minuti
Per preparare l'orzotto con zucca, pulite il porro della parte della radice e di quella superiore verde, lavatelo e tagliatelo a rondelle. In una pentola fate un soffritto con il porro e l'olio extravergine d'oliva. Fate appassire il porro e poi aggiungete la zucca tagliata a dadini e la pancetta Galbapancetta fatta a striscioline e continuate a far rosolare per un paio di minuti. E' il momento di aggiungere l'orzo perlato e di aggiustare di sale e pepe. Ricoprite l'orzotto con zucca con il brodo vegetale e fate cuocere per 30 minuti abbondanti, mescolando di tanto in tanto. Aggiungete il... Leggi tutto >>
Orzotto ai funghi 10 0 3 Orzotto ai funghi
4 persone Facile 85 minuti
Per preparare l'orzotto ai funghi, mettete l'orzo in una pentola con del brodo di carne e portatelo a cottura. Nel frattempo fate un soffritto in padella con olio extravergine d'oliva, cipolla tritata, speck Galbaspeck tagliato a listarelle e prezzemolo tritato. Successivamente pulite i funghi, tagliateli grossolanamente e lasciateli insaporire per qualche minuto nel soffritto. Versate il soffritto nella pentola con l'orzo e unite anche la patata tagliata a dadini e la carota a rondelle. Salate e pepate l'orzotto ai funghi quanto basta, dopodiché lasciate cuocere ancora qualche... Leggi tutto >>
L'orzo è tra le prime specie di cereali utilizzate dall'uomo a scopo alimentare e viene usato ormai da molti secoli per realizzare gustosi piatti unici, soprattutto minestre, zuppe, insalate e focacce contraddistinte da un gusto intenso e particolare.

Tra le molte ricette che troverete in questa sezione, l'orzo viene eletto come nobile sostituto del riso: ecco che, al posto del solito risotto, potete preparare l'orzotto per variare una ricetta classica, portando in tavola un piatto dal gusto unico.

Come nel caso del riso, potete abbinarlo alle verdure (ad esempio radicchio, zucca, zucchine) o ad altri ingredienti gustosi come i funghi o anche la carne e il pesce, per esempio facendolo cuocere insieme a dei dadini di pancetta o a degli straccetti di salmone.

In ogni caso, non dimenticatevi mai di aggiungere del formaggio grattugiato o fresco, per rendere il vostro orzotto molto più gustoso e cremoso e per favorire una perfetta mantecatura.

Come alternativa alla pasta, l'orzo perlato, una volta lessato al dente, può essere condito con i sughi e con le salse più famose come il pesto e il ragù oppure anche con una semplice salsa al pomodoro e basilico.

Anche in estate, al posto della solita pasta fredda, potete preparare una fresca insalata d'orzo, lessando l'orzo decorticato in acqua bollente e accompagnandolo con un misto di pomodorini, mozzarella, capperi e olive.

L'orzo perlato è inoltre perfetto nelle zuppe e nei minestroni: potete infatti farlo bollire nella vostra minestra di legumi, in modo che durante la cottura assorba il sapore degli ingredienti abbinati, donando più gusto a tutto il piatto.

Data la sua versatilità, potete anche abbinarlo a dei cubetti di prosciutto e ad un formaggio fondente per creare dei contorni saporiti; oppure condirlo con olio, aglio e prezzemolo per trasformarlo in uno stuzzicante antipasto.