Tartufi al tiramisù

Tartufi al tiramisù
Dessert
DessertPT30MPT0MPT30M
  • 10 persone
  • Facile
  • 30 minuti
  • 3 ore per il raffreddamento
Ingredienti:
  • 200 g di biscotti savoiardi
  • 300 g di Mascarpone Santa Lucia Galbani
  • 50 g di zucchero a velo
  • 50 ml di caffè
  • cacao amaro in polvere q.b.

DARSENA-VILLAGE

presentazione:

Piccoli e golosi dolcetti, i tartufi al tiramisù sono dei deliziosi bonbon facili da preparare, che si possono portare in tavola come dessert per il pranzo della domenica o in occasione di qualche festa.

Oltre ad essere particolarmente sfiziosi, questi dolcetti senza cottura, che prendono il nome di una delle preparazioni dolciarie più apprezzate di sempre, sono anche facili e veloci da realizzare: vi basterà frullare i biscotti e utilizzarli per realizzare una crema con il Mascarpone Santa Lucia, poi creare delle palline e metterle a raffreddare in freezer per circa 30 minuti.

Se avete già l'acquolina in bocca e non vedete anche voi l'ora di gustare i vostri tartufi al tiramisù, mettetevi subito all'opera, seguendo la nostra facile ricetta.


Preparazione:

Come con ogni tiramisù che si rispetti, anche per realizzare i tartufi al tiramisù dovrete mettere la caffettiera sul fuoco e preparare il caffè, quindi versarlo in una ciotola larga e lasciarlo raffreddare. Avrete bisogno di circa 80 ml di caffè.

Mettete i biscotti savoiardi nel bicchiere del robot da cucina e azionatelo, fino a che non si siano completamente sbriciolati.

Versate in una ciotola il Mascarpone Santa Lucia, aggiungete il caffè freddo e mescolate lentamente il tutto, per stemperare il Mascarpone Santa Lucia e amalgamare il composto. Aggiungete anche lo zucchero a velo e continuate a mescolare. Unite al composto anche i biscotti savoiardi sbriciolati finemente e mescolate ancora il tutto per ottenere un impasto piuttosto compatto.

Mettete dell'abbondante cacao amaro in polvere in un piatto, realizzate delle palline con il composto di Mascarpone Santa Lucia e biscotti savoiardi e passatele nel cacao, quindi trasferitele in un piatto. Per rendere il tutto più elegante, potete mettere i vostri tartufi al tiramisù in dei pirottini piccoli.

Una volta pronti, trasferite i tartufi al tiramisù in frigorifero e lasciateceli per circa 3 ore, così che si possano rassodare.



I vostri commenti alla ricetta: Tartufi al tiramisù

Lascia un commento

Massimo 250 battute