Tartine al caviale

Tartine al caviale
Antipasti
Antipasti PT15M PT0M PT15M
  • 8 persone
  • Facile
  • 15 minuti
Ingredienti:
  • 100 g di caviale o di uova di lompo
  • 40 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • la Scorza di un limone e 1 cucchiaio del suo succo
  • erba cipollina
  • 12 fette di pane per tramezzini senza crosta

presentazione:

Il caviale è un alimento che si ottiene attraverso la lavorazione e la salatura delle uova di diverse specie di storione.
Ha una consistenza cremosa ed è formato da piccoli grani morbidi.

Il caviale si apprezza in purezza, dato il pregio, il costo e il fine aroma; cucinare con il caviale è sconsigliabile poiché non permette di gustarlo appieno.
Eventualmente può essere accostato, in piatti freddi o leggermente tiepidi, a patate, riso o pasta.
Il caviale viene spesso accompagnato da pane tostato e burro, limone a spicchi o servito all'uso russo con blinis e panna acida o al cartoccio con una noce di burro o con uova alla coque.
Si serve mantenendolo ben freddo, per questo scopo si trovano contenitori appositi fatti in modo che la ciotola di servizio resti immersa in un letto di ghiaccio tritato.
Tradizionalmente si accompagna con Champagne o Vodka ben ghiacciata.

In questa pagina troverete la ricetta per preparare delle raffinatissime tartine al caviale su letto di Burro Santa Lucia.

Preparazione:

Per realizzare le tartine di caviale, lasciate ammorbidire il Burro Santa Lucia a temperatura ambiente.
Ponetelo in una ciotola, unite la scorza di limone e il succo, poi lavorate energicamente per ottenere una crema liscia.

Tagliate il pane per tramezzini in quadretti di 5 cm di lato circa, e spalmatevi sopra la crema al Burro Santa Lucia.
Tagliate finemente l’erba cipollina. Con l’aiuto di un cucchiaino, disponete il caviale sopra ogni tartina e guarnite con l’erba cipollina.
Servite le vostre tartine col caviale su un piatto da portata.

Curiosità:

Le ricette di antipasti di mare sono delle idee sempre molto raffinate per un menù importante, per festeggiare occasioni importanti o le feste, come Natale o Capodanno.

Se vi piacciono le idee golose per preparare degli aperitivi sfiziosi, tenete sempre a portata di mano del caviale nero o rosa, dal sapore più o meno affumicato, formaggi spalmabili, burro, fiori eduli e maionese. Questi sono ingredienti perfetti per piccole bontà che rendono sublime la vostra tavola.

Per le tartine potete usare del morbido pane per tramezzini o del pancarrè, al quale potrete dare una forma molto regolare usando un coppa pasta quadrato, rotondo o triangolare. Sconsigliamo l’utilizzo della pasta sfoglia, in quanto il caviale non è un prodotto che va cotto per essere assaporato al meglio.

Su ogni fetta di pane stendete un velo di maionese o un filo di olio di oliva o una crema di Burro Santa Lucia e poi impreziosite la tartina con un cucchiaino di caviale e guarnite con qualche fiore colorato. Per alternare le tartine di caviale con altri sapori, usate del Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia insaporito con tocchetti di salmone oppure del paté di olive.

I vostri commenti alla ricetta: Tartine al caviale

Lascia un commento

Massimo 250 battute