Tagliatelle funghi e salsiccia

Primi Piatti
Primi Piatti PT0M PT30M PT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 350 g di tagliatelle
  • 200 g di funghi porcini freschi (100 g di funghi secchi)
  • 200 g di salsiccia fresca
  • 200 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • sale e pepe
  • olio extra vergine d'oliva
  • 1 scalogno

presentazione:

Quando sentiamo parlare di tagliatelle, l’immaginario collettivo le immagina nella classica ricetta emiliana, dal condimento tradizionale del ragù alla bolognese.

In questa ricetta vogliamo invece abbandonare la tradizione e proporvi un piatto squisito, ricco di sapore e di personalità: tagliatelle con funghi, salsiccia e ricotta.
La preparazione non necessita né di particolari doti culinarie né di dedicare eccessivo tempo ai fornelli, per questo è indicatissima da preparare per una cena all’ultimo minuto tra amici, con la certezza di riscuotere successo anche tra i palati più esigenti e difficili.

Una specialità preparata con semplici ingredienti ma dal sapore deciso che faranno delle vostre tagliatelle un piatto rustico e al contempo delicato.
Grazie alla Ricotta Santa Lucia daremo un tocco di sofficità e delicatezza che avvolgerà tutti gli ingredienti con cremosità.

Preparazione:

Per la preparazione delle tagliatelle con funghi, salsiccia e ricotta prendete un tegame e mettete a rosolare a fiamma bassa lo scalogno tagliato finemente con un filo di olio ed un pizzico di sale e pepe.
Quindi prendete le salsicce, togliete il budello, fatele a pezzettini ed aggiungetele allo scalogno.
Mescolate il tutto ed unite infine i funghi facendo cuocere per circa 15 minuti.

A fine cottura spengete il fuoco ed aggiungete la Ricotta Santa Lucia.
Nel frattempo, prendete una pentola dai bordi alti, riempitela con acqua salata e portatela a bollore.
Cuocete le tagliatelle e quando saranno al dente scolatele e versatele nel tegame con il condimento.
Ricordatevi di tenere un bicchiere di acqua di cottura da utilizzare per amalgamare la pasta nel caso risultasse troppo asciutta.
Saltatele per qualche minuto e le vostre tagliatelle funghi, salsiccia e ricotta sono pronte per essere servite.

Ricordate che: se optate per i funghi secchi, prima di cucinarli dovete metterli in ammollo in acqua tiepida per circa un’ora e mezzo.

Curiosità:

Che buone le tagliatelle funghi e salsiccia! Un primo piatto dal profumo inconfondibile e dal gusto irresistibile: potrete utilizzare sia i funghi freschi, porcini o champignon, sia secchi, abbinati con le tagliatelle o con delle penne. Se siete nella stagione giusta, potrete impiegare anche i finferli insieme alla salsiccia di maiale per una ricetta buonissima e velocissima che non potrà mancare nel vostro menù delle feste. Ecco i nostri consigli per questa preparazione: fate rosolare la salsiccia a pezzetti nell'olio extravergine d’oliva insieme alla cipolla a fettine (oppure con uno spicchio d’aglio), aggiungete anche i funghi a fettine, sfumate con il vino bianco e condite con sale e prezzemolo tritato. Infine, se preferite insaporire il piatto con del sugo rosso, potete versare anche della salsa di pomodoro oppure lasciate il condimento in bianco amalgamandolo con la ricotta o con della panna da cucina. Spolverizzate la pietanza con del parmigiano grattugiato ed il vostro piatto sarà pronto per essere portato in tavola!

Questa ricetta appartiene anche a:

Formaggi Carne Pasta Pranzo Cena Alcoliche Salato Primi Piatti Facili

I vostri commenti alla ricetta: Tagliatelle funghi e salsiccia

italia22
ottimo e una bella pietanza

Lascia un commento

Massimo 250 battute