Tagliatelle al salmone

Tagliatelle al salmone
Primi Piatti
Primi Piatti PT0M PT15M PT15M
  • 4 persone
  • Facile
  • 15 minuti
Ingredienti:
  • 320 g di tagliatelle
  • 250 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 160 g di salmone affumicato o fresco
  • sale
  • pepe
  • 1 scalogno
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • olio extravergine di oliva
  • prezzemolo tritato

presentazione:

Se d’estate come voi, anche la vostra voglia di cucinare va in vacanza, abbiamo giusto una ricetta che fa al caso vostro!
Non c’è niente di meglio di un gustoso piatto di tagliatelle al salmone e ricotta dal sapore fresco per le vostre cene estive.
Delicata al punto giusto, questa specialità non solo incontra i palati di grandi e bambini* per la sua gustosità, ma richiede inoltre poco tempo per la preparazione, un perfetto piatto “salva vita” che la cucina italiana ci offre.

Una prelibatezza realizzata con pochissimi ingredienti: il salmone fresco o affumicato dalla carne pregiata e dal sapore delicato e caratteristico, e la Ricotta Santa Lucia dalla consistenza soffice e morbida che dona cremosità a questo primo piatto.
Un vero trionfo di sapori da gustare in compagnia.
Mettiamoci all’opera!

* sopra i 3 anni

Preparazione:

Per la preparazione della tagliatelle al salmone e ricotta cuocete in una pentola dai bordi alti le tagliatelle.
Nel mentre, preparate il condimento. Tritate lo scalogno e tagliate a trancetti il salmone.

Prendete un tegame e fate rosolare lo scalogno con un filo di olio, dopodiché aggiungete il salmone e fate cuocere a fuoco medio per qualche minuto. Irrorate con il vino bianco e fatelo evaporare.
Quindi aggiungete la Ricotta Santa Lucia, un po’ di acqua di cottura della pasta per amalgamare meglio ed aggiustate di sale e pepe.
Mescolate fino ad ottenere un composto cremoso.

Scolate adesso la pasta al dente e versatela nel tegame con il condimento.
Fate insaporire le vostre tagliatelle al salmone e ricotta per qualche minuto e servite con una spolverata di prezzemolo tritato.

Curiosità:

La pasta al salmone è uno dei primi piatti tipici della cucina italiana, sicuramente presente nel novero delle ricette e dei sughi più indicati per la stagione estiva. Per questa veloce e sfiziosa preparazione potrete utilizzare sia la pasta all’uovo, come nella nostra ricetta, sia gli spaghetti, facendo attenzione a cuocerli in abbondante acqua salata e a scolarli al dente. Se impiegate del salmone fresco, pulitelo accuratamente privandolo della pelle e di eventuali spine.

Per arricchire il gusto del vostro primo piatto, potrete aggiungere delle zucchine che si sposano perfettamente con il sapore delicato del salmone. Ecco i nostri consigli per questa preparazione: per prima cosa lavate le zucchine, tagliatele a dadini e saltatele in padella insieme ad un filo di olio extravergine d’oliva. Mentre la pasta cuoce, mescolatele con il salmone, sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco e aggiungete, se lo gradite, anche della panna da cucina per rendere la salsa più cremosa.

I vostri commenti alla ricetta: Tagliatelle al salmone

Lascia un commento

Massimo 250 battute