Strudel di frutta secca

Dessert
Dessert PT60M PT0M PT60M
  • 6 persone
  • Facile
  • 60 minuti
  • 1 ora di riposo dell'impasto
Ingredienti:
Per la pasta:
  • 250 g di farina
  • 1 uovo
  • 50 ml di acqua
  • 20 ml di olio extravergine d'oliva
  • un pizzico di sale

Per il ripieno:
  • 60 g di gherigli di noce
  • 60 g di pistacchi
  • 60 g di mandorle
  • 60 g di nocciole tostate e pelate
  • 40 g di uvetta
  • 50 g di miele
  • 50 ml di latte
  • 1 limone
  • cannella q.b.

Per rifinire:
  • 50 g di Burro Santa Lucia Galbani


presentazione:

Non c’è autunno o inverno che si rispetti senza portare in tavola un gustoso e goloso strudel. Dolce tipico del Trentino, lo strudel ha alle spalle una lunga storia millenaria che lo vede diffuso in molti paesi del Mediterraneo. Si tratta di una pasta arrotolata con un goloso ripieno di varie tipologie. In questa pagina vi presentiamo la nostra versione dello strudel di frutta secca. Siete curiosi di assaggiarlo?

Nella nostra ricetta abbiamo incluso gli ingredienti per preparare con le vostre mani il fragrante rotolo di pasta. Questo procedimento non prevede passaggi complicati e vi permetterà di non utilizzare la pasta sfoglia già pronta. Per il ripieno abbiamo scelto di mescolare nocciole, noci, mandorle e pistacchi per dare alla farcitura una consistenza rustica, addolcita dalla presenza del miele. Infine, abbiamo spennellato lo strudel con il Burro Santa Lucia per renderlo croccante e dolce all'esterno.

Servite lo strudel di frutta secca come dessert di fine pasto, soddisferà anche i palati più esigenti. Provatelo!


Preparazione:

Iniziate la preparazione dello strudel di frutta secca setacciando la farina su una spianatoia e formando al centro una fontana. Rompete l'uovo, aggiungete il sale e l'olio e cominciate a mescolare. Man mano che impastate, versate l'acqua per amalgamare meglio gli ingredienti. Lavorate con le mani fino ad ottenere un panetto, copritelo e fatelo riposare per un'ora.

Ora dedicatevi al ripieno: mettete in ammollo in acqua fredda l'uvetta per 10 minuti. Tritate tutta la frutta secca e lavoratela in una ciotola con il miele, la scorza di limone grattugiata, l'uvetta, il latte e la cannella.

Ora riprendete l'impasto e stendetelo con una mattarello fino a ottenere una sfoglia sottile di forma rettangolare.

Distribuite al centro il ripieno e richiudete lo strudel arrotolando i bordi verso l'interno. Spostate lo strudel su una teglia foderata di carta forno, spennellatene la superficie con il Burro Santa Lucia fuso.

Cuocetelo a 200° per 30 minuti. Sfornate lo strudel di frutta secca e servitelo.



I vostri commenti alla ricetta: Strudel di frutta secca

Lascia un commento

Massimo 250 battute