Strudel di fichi

Dessert
Dessert PT45M PT0M PT45M
  • 6 persone
  • Facile
  • 45 minuti
  • 30 minuti di riposo in frigorifero
Ingredienti:
  • 220 g di farina
  • 200 g di marmellata di fichi
  • 100 g di Burro Panetto Santa Lucia Galbani
  • 100 g di zucchero semolato
  • 40 g di mandorle spellate
  • 4 fichi secchi
  • 1 uovo
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • zucchero a velo q.b.

presentazione:

Siete stanchi del solito dolce austriaco, il classico strudel di mele? La nostra ricetta dello strudel di fichi fa al caso vostro: un dolce buono e sfizioso che potete preparare per stupire con una versione insolita e raffinata della ricetta classica. A prima vista, sembrerà la solita preparazione, ma il dolce gusto dei fichi maturi farà ricredere gli ospiti che lo gusteranno con piacere.

Realizzeremo una pasta frolla, resa molto morbida grazie al Burro Panetto Santa Lucia, che verrà poi farcita con una squisita marmellata di fichi.

La consistenza, cedevole sotto i denti, e il delicato sapore del ripieno vi sorprenderanno a ogni morso. Curiosi? Leggete la nostra preparazione dello strudel di fichi:


Preparazione:

Per preparare lo strudel di fichi cominciate mettendo il Burro Panetto Santa Lucia ammorbidito in una ciotola, aggiungete lo zucchero semolato e con l’aiuto delle fruste elettriche mescolate fino a che non otterrete una crema; a questo punto, aggiungete l’uovo continuando a mescolare per amalgamarlo bene.

Frullate le mandorle per renderle molto sottili e in una ciotola a parte mescolatele con la farina e il lievito.

Unite le polveri alla crema di uovo, burro e zucchero e infarinatevi le mani: lavorate l’impasto fino ad ottenere una palla liscia e priva di grumi, avvolgetela poi nella pellicola e mettetela in frigorifero a riposare per 30 minuti.

Nel frattempo, prendete i fichi secchi e tritateli finemente con un coltello, aggiungeteli alla marmellata e mescolateli per farli amalgamare.

Riprendete la pasta dal frigorifero, infarinate un piano da lavoro e, con l’aiuto del mattarello, stendete la frolla dandole una forma rettangolare e uno spessore di mezzo centimetro.

Farcite il centro della frolla con la marmellata di fichi, poi ripiegate la pasta su se stessa e schiacciatene i bordi per sigillarla bene.

Foderate una leccarda con la carta forno e adagiateci sopra lo strudel di fichi, infornate in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti.

Una volta pronto, sfornate lo strudel di fichi, fatelo raffreddare completamente e cospargetelo di zucchero a velo prima di tagliarlo a fette.



I vostri commenti alla ricetta: Strudel di fichi

Lascia un commento

Massimo 250 battute