Straccetti di crescione con pomodori secchi e Ricotta

Straccetti di crescione con pomodori secchi e Ricotta
Primi Piatti
Primi Piatti PT80M PT45M PT125M
  • 4 persone
  • Difficile
  • 125 minuti
Ingredienti:
Per la pasta:
  • 250g di crescione
  • 100g di semola di grano duro
  • 30g di chiara d'uovo
  • 1 pizzico di sale

Per il condimento:
  • 150g di pomodori secchi sott'olio
  • 250g di Ricotta Santa Lucia
  • 1 noce di Burro Santa Lucia
  • pepe nero
  • origano

Preparazione:

Pulite bene il crescione e mettete da parte solo le foglie e le cime più tenere. Cuocetelo per 5 minuti in acqua bollente e salata. Scolatelo, strizzatelo bene e tritatelo finemente. Impastate la crema ottenuta con la semola di grano duro, gli albumi ed un pizzico di sale. Avvolgete la pasta con della pellicola alimentare e lasciarla riposare per 30 minuti in frigo. Intanto fate scolare dal proprio olio i pomodori secchi, tagliateli in fettine e mettete da parte. In una ciotola lavorate la ricotta Santa Lucia con origano, sale e pepe nero. Prendete la pasta dal frigo e stendetela con il matterello, dello spessore di pochi millimetri. Tagliate la sfoglia in tanti rettangoli delle dimensioni di 4 x 2 cm e, prendendoli per il lato corto, arricciateli a forma di fiocco. Lasciate seccare la pasta su un canovaccio asciutto e in un luogo ben areato, facendo attenzione che i fiocchi non si attacchino tra di loro. Dopo un'ora la pasta sarà pronta per essere cotta in acqua bollente e salata. Mantecatela in padella con un poco di burro e aggiungete i pomodori secchi. Impiattate adagiando su ogni piatto qualche cucchiaino di ricotta Santa Lucia lavorata.

I vostri commenti alla ricetta: Straccetti di crescione con pomodori secchi e Ricotta

Lascia un commento

Massimo 250 battute