Spatzle di zucca

Spatzle di zucca
Primi Piatti
Primi Piatti PT0M PT120M PT120M
  • 4 persone
  • Facile
  • 120 minuti
Ingredienti:
  • 550 g di zucca
  • 3 uova
  • 120 ml di latte parzialmente scremato
  • 50 g di parmigiano
  • 150 g di Pancetta Galbapancetta Galbani
  • 150 ml di panna fresca
  • sale e pepe q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • noce moscata q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • 1/2 scalogno
  • 1 bicchiere di vino bianco

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

Gli spatzle di zucca sono delle tenere, cremose e saporite chicche a base di farina e di zucca. Noi abbiamo deciso di accompagnarle con un sughetto davvero speciale.

Nel dialetto svevo, spatzle significa passerotto, e non sono altro che dei piccoli gnocchetti di forma non regolare tipici della Germania del sud ma anche di alcune regioni italiane settentrionali come il Trentino-Alto Adige, zone che accolgono le particolarità gastronomiche dei paesi con cui confinano.

Esistono davvero tantissime varianti di questi gustosi gnocchetti, basta infatti aggiungere un ingrediente a piacere nell'impasto e il risultato sarà sempre delizioso. Noi in questa ricetta abbiamo deciso di utilizzare la zucca, per arricchire di gusto e colore la preparazione, e poi li abbiamo conditi con un sugo a base di Pancetta Galbapancetta Galbani e scalogno.

Siete curiosi di assaggiare gli spatzle di zucca? Allora cosa aspettate a prepararli?
 

Preparazione:

Per preparare gli spatzle di zucca, iniziate con il mettere a cuocere la zucca precedentemente lavata e tagliata a pezzetti, in forno caldo a 180° per 50 minuti con un filo d'olio extravergine d'oliva sopra.

Quando la zucca sarà pronta lasciatela intiepidire e poi passate a frullarla.

Aggiungete alla purea ottenuta il latte versato a filo, la farina passata al setaccio, le uova, il sale, il pepe e la noce moscata.

Adesso lasciate riposare il composto per almeno 1 ora.

Mettete a bollire abbondante acqua salata e fate rosolare la Pancetta Galbapancetta assieme a 1/2 scalogno tagliato finemente.

Cuocete per qualche minuto poi aggiungete un bicchiere di vino bianco e lasciate evaporare.

Aggiungete adesso la panna fresca da cucina e fate cuocere per 5 minuti.

Intanto realizzate gli spatzle con l'apposito strumento o con uno schiaccia patate dai fori grossi.

Cuocete gli spatzle in acqua bollente e scolateli appena saliranno a galla.

Trasferiteli nella padella con la pancetta e fate saltare a fiamma viva.

I vostri spatzle di zucca sono pronti per essere serviti, vi basterà aggiungere solamente un trito di prezzemolo fresco su ogni piatto.



I vostri commenti alla ricetta: Spatzle di zucca

Lascia un commento

Massimo 250 battute