Sformato di zucchine e ricotta

Secondi Piatti PT30M PT20M PT50M
  • 6 persone
  • Facile
  • 50 minuti
Ingredienti:
  • 1 kg di zucchine
  • 250 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 100 g di Galbanino l’Originale
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • 2 uova
  • 1 cipolla
  • basilico
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine di oliva
  • pangrattato q.b.
  • noce moscata

presentazione:

Abbinamento gustoso degli ingredienti e gusto delicato e raffinato: lo sformato di zucchine e ricotta unisce la cremosità della Ricotta Santa Lucia e il gusto del Galbanino alle zucchine, verdure di stagione che si prestano ad essere cucinate in mille e più modi.

Il nostro sformato di zucchine e ricotta ha una preparazione molto semplice, per cui anche i meno esperti potranno cimentarsi nella realizzazione di questa ricetta golosa adatta ad ogni situazione: da una semplice serata in famiglia a un menù più elaborato con ospiti più esigenti.
Vediamo insieme come procedere per ottenere un piatto gustoso con facilità.

Preparazione:

Per la preparazione dello sformato di zucchine e ricotta preriscaldate il forno a 180°.
Intanto lavate le zucchine e tagliatele a rondelle.
Fatele cuocere in una casseruola con olio, cipolla tagliata a fettine, basilico, sale e pepe.

A cottura ultimata, fatele raffreddare e poi frullatele in un robot oppure schiacciatele fino a farle diventare una purea.
Prendete adesso una ciotola ed unite la crema di zucchine appena preparata con la Ricotta Santa Lucia, il parmigiano, le uova e il Galbanino tagliato a dadini.
Aggiungete la noce moscata e aggiustate di sale e pepe.
Amalgamate fino ad ottenere un composto ben cremoso e liscio.

Adesso munitevi di uno stampo da forno, ungetelo e passateci dentro del pangrattato; quindi versate il composto. Livellatelo con il dorso di un cucchiaio e spolveratelo in superficie con del pangrattato.
Il vostro sformato di zucchine e ricotta è pronto per essere infornato per 30 minuti, fino a che non si sarà dorato.

Curiosità:

Il nostro tortino di zucchine e ricotta è ideale da servire in diverse occasioni, sia come secondo piatto in un’unica teglia, sia come contorno o antipasto sotto forma di singoli sformatini.

Questo soufflé è un piatto veloce da preparare, dal sapore caldo e delicato. Per preparalo al meglio è bene cuocere adeguatamente le zucchine in padella, in modo tale che raggiungano la giusta morbidezza per essere poi frullate e amalgamarsi al meglio con i restanti ingredienti (se lo gradite potete aggiungere anche del prezzemolo tritato).

Un piccolo suggerimento: lo stesso ripieno può essere utilizzato anche per farcire un rotolo di pasta sfoglia e preparare una veloce torta salata: stendete la pasta in una pirofila, versateci il ripieno della nostra ricetta e poi cuocete in forno.

Questa ricetta appartiene anche a:

Verdura Formaggi Pranzo Cena Forno Salato Secondi Piatti Facili

I vostri commenti alla ricetta: Sformato di zucchine e ricotta

SabryLuca
veramente ottimo e facile e veloce da preparare

Lascia un commento

Massimo 250 battute