Sformato di tonno

Sformato di tonno
Piatto Unico
Piatto Unico PT0M PT30M PT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 300 g di tonno sott'olio
  • 2 confezioni da 100 g di Certosa Galbani
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • sale e pepe q.b.

Abbiamo utilizzato:

in alternativa puoi utilizzare:

presentazione:

Lo sformato di tonno è uno sfizioso piatto rustico, dal gusto piacevolmente estivo ma adatto anche ai mesi più freddi per una cena veloce.

Si compone di una base di fragrante pasta sfoglia dorata e di un cuore delicato di tonno e Certosa: il mix perfetto per far assaporare il pesce anche ai bambini*.

Una pietanza pratica e saporita, buona sia calda che fredda come antipasto o come piatto unico, e dalla consistenza morbida e saporita. Se volete, potete renderla ancora più cremosa frullando l'intero ripieno.

Avete voglia di portare in tavola qualcosa di buono senza troppo impegno ai fornelli? Lo sformato di tonno è la ricetta giusta: preparatelo con noi.

*sopra i 3 anni.
 

Preparazione:

Per preparare lo sformato di tonno, per prima cosa sgocciolate con cura il tonno e mettetelo in una scodella insieme alla Certosa Galbani.

Aggiungete il parmigiano grattugiato, sale e pepe quanto basta e amalgamate delicatamente il tutto con l'aiuto di un cucchiaio di legno.

Stendete il rotolo di pasta sfoglia in una teglia per crostate foderata di carta forno, versatevi dentro il composto di tonno e livellate bene la superficie, ripiegando i bordi della pasta verso l'interno.

Spennellate questi ultimi con l'uovo sbattuto e cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti. Lasciate intiepidire lo sformato di tonno prima di servirlo.



I vostri commenti alla ricetta: Sformato di tonno

Lascia un commento

Massimo 250 battute