Sformato di spinaci

Sformato di spinaci
Secondi Piatti
Secondi Piatti PT50M PT0M PT50M
  • 4 persone
  • Facile
  • 50 minuti
Ingredienti:
  • 500 g di spinaci
  • 250 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 2 porri
  • 2 uova
  • 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 80 g di pecorino grattugiato
  • sale e pepe q.b.

presentazione:

Lo sformato di spinaci è uno squisito piatto a base di verdure, facile da preparare e ottimo da gustare caldo o freddo.

Potete servire questo morbido tortino sia come secondo che come sfizioso antipasto, e prepararlo in uno stampo unico, come quello per plumcake, o in comodi stampini monoporzione.

Per dare un tocco di sapore in più, copritelo con una golosa fonduta al formaggio dopo averlo impiattato: scoprirete che adulti e bambini* ne andranno ghiotti!

Troverete a seguire la nostra facile ricetta per uno sformato di spinaci realizzato con fresca Ricotta Santa Lucia: decisamente da provare.

* sopra i 3 anni

Preparazione:

Per realizzare lo sformato di spinaci, per prima cosa lavate gli spinaci e bolliteli in una pentola con poca acqua e sale per circa 5 minuti, poi scolateli, strizzateli e, dopo averli salati e pepati, riduceteli in purea con l'aiuto di un mixer.

Lavate i porri, tagliateli a rondelle e saltateli in padella con metà del Burro Santa Lucia, un goccio d'acqua e un pizzico di sale e pepe, dopodiché frullateli con il mixer.

A questo punto, in una terrina, unite il composto di spinaci e quello di porri, aggiungete le uova, la Ricotta Santa Lucia e il pecorino grattugiato, poi amalgamate bene il tutto.

Col burro rimasto, imburrate uno stampo, quindi trasferitevi il composto. Fate cuocere lo sformato di spinaci in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti.

Servite il vostro sformato di spinaci tiepido.



I vostri commenti alla ricetta: Sformato di spinaci

Lascia un commento

Massimo 250 battute