Sformato di patate e speck

Sformato di patate e speck
Secondi Piatti
Secondi Piatti PT50M PT0M PT50M
  • 4 persone
  • Facile
  • 50 minuti
Ingredienti:
  • 500 g di patate
  • 100 g di speck Galbaspeck Galbani
  • 270 g di Galbanino Galbani
  • olio extra vergine d'oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

presentazione:

Lo sformato di patate e speck è una pietanza salata ricca e versatile, molto facile e veloce da preparare.

Ciò che caratterizza questo appetitoso tortino è soprattutto l'intenso gusto affumicato dello speck Galbaspeck Galbani, che vi conquisterà sin dal suo avvolgente profumo.

Può essere gustato come secondo piatto caldo, accompagnato da un contorno di verdure di stagione, ma anche freddo, tagliato a cubetti e servito come stuzzicante aperitivo.

Provate anche voi il nostro sfizioso sformato di patate e speck, reso ancora più speciale dall'aggiunta di filante Galbanino a cubetti.

Preparazione:

Per preparare lo sformato di patate e speck, innanzitutto fate cuocere le patate in una pentola di acqua bollente salata. Dopo circa 20 minuti scolatele e lasciatele raffreddare.

Quando saranno tiepide, pelatele, tagliatele grossolanamente a pezzi e trasferitele in una ciotola, alla quale andrete ad aggiungere il Galbanino tagliato a cubetti, sale, pepe e un filo d'olio.

Tagliate le fette di speck Galbaspeck a strisce non troppo sottili e amalgamatele al composto, mescolando con delicatezza per far sì che le patate non si disfino troppo.

A questo punto, ungete una pirofila, riempitela con l'impasto preparato, mettete lo sformato di patate e speck in forno preriscaldato a 190° e fatelo cuocere per circa 20 minuti.

Servite il vostro sformato di patate e speck tiepido.



I vostri commenti alla ricetta: Sformato di patate e speck

Lascia un commento

Massimo 250 battute