Sformatini di patate e formaggino

Secondi Piatti
Secondi PiattiPT40MPT20MPT60M
  • 2 persone
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 300 g di patate
  • 4 Formaggini Crema Bel Paese
  • 1 uovo
  • 30 g di Burro Santa Lucia
  • pangrattato
  • sale
  • 1 carota
  • 1 oliva nera
  • 50 g di spaghetti.

Crema Bel Paese regala un magnete EMOJI

presentazione:

Come resistere alla cremosità degli sformatini di patate e formaggino? E come resistere alla dolcezza di un tenero pulcino appena uscito dal suo uovo? Semplicemente impossibile, grazie ai Formaggini Crema Bel Paese e a un po' di fantasia!

Gli sformatini di patate e formaggino che vi proponiamo in questa ricetta sono perfetti per i bambini*, ma saranno graditi anche dagli adulti come accompagnamento sia a piatti di carne che di pesce.

Preparate tanti sformatini e, prima di cucinarli nel forno, congelatene qualcuno per avere sempre pronta una scorta abbondante di questo contorno davvero versatile.

Servite gli sformatini ben caldi per apprezzare al meglio tutta la cremosità del formaggio.

* sopra ai 3 anni

Preparazione:

La preparazione degli sformatini di patate e formaggino è davvero semplice. Sbucciate le patate, fatele cuocere in acqua bollente per almeno 20 minuti e, quando saranno morbide, passatele nello schiaccia patate. Lasciatele intiepidire per 10 minuti in una ciotola.

Ora dovrete aggiungere l'uovo. Ponete attenzione nel momento in cui lo rompete perché, poi, entrambe le metà di guscio ci serviranno come decorazione nel piatto!

Aggiungete, quindi, l'uovo e i Formaggini Crema Bel Paese spezzettati. Mescolate accuratamente e aggiustate di sale.

Scegliete due stampini monoporzione alti e lisci, tipo quelli da budino. Imburrateli e rivestiteli con uno strato sottile di pangrattato.

Versate il composto di patate e formaggino nei due stampini e livellateli per bene. Infornateli per 15 minuti con il forno impostato a 200°.

Mentre gli sformatini di patate e formaggino si cucinano, preparate gli spaghetti. Lessateli, quindi, per il tempo indicato sulla confezione, scolateli e conditeli con il rimanente Burro Santa Lucia.

Prendete 2 piatti piani e create al centro di ciascuno uno strato di spaghetti simile ad un nido di paglia. Al centro di ogni nido posizionate uno sformatino.

Date vita e personalità al pulcino creando i suoi occhi con piccoli tocchetti di oliva nera. Le zampe saranno due rondelle di carota cruda che spuntano dalla base dello sformatino. Il becco sarà fatto sempre con due rondelle che potrete incastrare direttamente nello sformato. Per concludere, posizionate mezzo guscio sulla testa di ogni pulcino e servite.

I vostri commenti alla ricetta: Sformatini di patate e formaggino

Lascia un commento

Massimo 250 battute