Sfoglia di spinaci e Galbanino

Secondi Piatti
Secondi Piatti PT0M PT60M PT60M
  • 8 persone
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 270 g di Galbanino Galbani
  • 450 g di spinaci
  • 100 g di prosciutto cotto Galbacotto Fetta Golosa Galbani
  • 50 g di pinoli
  • olio extra vergine d'oliva
  • sale q.b.

presentazione:

La sfoglia con spinaci è una preparazione ideale sia per un secondo piatto gustoso e saporito, sia come stuzzicante antipasto per una cena tra amici.

Per preparare questa ricetta, abbiamo scelto di farcirla con gli spinaci lessati e saltati in padella, abbinati poi al prosciutto cotto Galbacotto Galbani e ai pinoli. Inoltre ad ogni morso sentirete in bocca la consistenza filante e il gusto unico del Galbanino.

Un appetitoso mix di sapori in questa sfoglia con spinaci, che potrete servire sia calda e fumante, sia fredda durante una cena estiva o un picnic all'aperto, dato che è comodissima da trasportare.

Preparazione:

Iniziate a preparare la vostra sfoglia con spinaci pulendo accuratamente quest'ultimi sotto l'acqua corrente. privateli delle radici, quindi sciacquateli nuovamente.

In una padella con un filo d'olio mettete gli spinaci fatti a pezzi. Aggiungete un bicchiere d'acqua, quindi coprite e fate cuocere a fuoco moderato per 15 minuti. Al termine della cottura salate.

Stendete la sfoglia in una teglia circolare, bucherellatela sul fondo. Iniziate la farcitura ponendo il prosciutto cotto Galbacotto Fetta Golosa, quindi aggiungete gli spinaci, il Galbanino a fettine e i pinoli. Coprite il tutto con il secondo disco di sfoglia, facendo aderire bene i bordi di entrambe le sfoglie.

Cuocete la vostra sfoglia con spinaci in forno a 180° per 40 minuti, quindi servite ben calda.

Curiosità:

Se volete sfornare in modo più agevole e veloce la vostra sfoglia potete usare della semplice carta da forno per rivestire la teglia. Per evitare che la componente d’acqua contenuta negli spinaci crei umidità cospargete il fondo della sfoglia con pane grattugiato; poi procedete come descritto sopra.

Questa preparazione si presta a diverse personalizzazioni. Se volete arricchire il ripieno, dentro una ciotola potete sbattere delle uova con l’aggiunta di parmigiano grattugiato, sale e pepe. Dopodiché, dopo aver riempito la sfoglia con la farcitura di prosciutto cotto, spinaci, Galbanino e pinoli, versateci sopra il preparato a base di uovo. In questo caso potete impiegare un solo rotolo di pasta sfoglia: non sarà necessario usare il secondo. Prima di mettere la preparazione in forno, spennellate la superficie dei bordi della sfoglia con pochi cucchiai di latte. Consigliamo di portare in tavola ben caldo il preparato finale.

Se volete, potete decidere di cucinare una versione molto speciale di questa ricetta. Vi basterà soffriggere delle cipolle tagliate a fettine in un filo d’olio e aggiungerci gli spinaci. Mentre questi sono in cottura, fate bollire il riso. Una volta cotto, scolatelo e dentro una ciotola unite: riso, spinaci e cipolle, uova, parmigiano e Galbanino a tocchetti. Mescolate il tutto e versatelo all’interno di una teglia in cui avrete adagiato la pasta sfoglia. Infine ricoprite la pietanza con la seconda sfoglia sigillando i bordi della preparazione.

I vostri commenti alla ricetta: Sfoglia di spinaci e Galbanino

Lascia un commento

Massimo 250 battute