Seppie con piselli

Secondi Piatti
Secondi Piatti PT90M PT0M PT90M
  • 4 persone
  • Media
  • 90 minuti
Ingredienti:
  • 500 g di piselli surgelati
  • 1 kg di seppie già pulite
  • 1 cipolla
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 500 ml di brodo di pesce
  • 1 barattolo di pomodori pelati
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 100 g di pancetta Galbapancetta Galbani
  • 230 g di Galbanino Il Saporito Galbani

presentazione:

Le seppie con piselli sono un secondo piatto molto gustoso, che si prepara spesso nella tradizione laziale; unisce la deliziosa consistenza delle seppie alla naturale dolcezza dei piselli.

Si possono preparare in due varianti: la più conosciuta è quella che prevede l’aggiunta di pomodori pelati spezzettati che oltre a conferire un gusto particolarmente appetitoso, colorano piacevolmente il piatto rendendolo molto bello da vedere. In alternativa ai pelati, si può utilizzare la passata di pomodoro, dona lo stesso effetto ed è adatta a chi non ama sentire i pezzettini di pomodoro.

La seconda variante è preparare le seppie con piselli in maniera cosiddetta in bianco, ossia senza l’aggiunta di pomodoro, ottenendo un piatto molto morbido e dal gusto leggero, piacevole al palato e adatto a chi preferisce una cucina più delicata.

Un piatto sicuramente gustoso in cui il sapore della Galbapancetta Galbani si unisce a quello goloso e leggermente piccante del Galbanino Il Saporito, che dona quel gusto in più per preparare una ricetta davvero gustosa e che piacerà a tutti.

In questa pagina troverete tutte le indicazioni per gustare anche voi un ottimo piatto di seppie con piselli.

Preparazione:

Per preparare le seppie con piselli lavate ed asciugate le seppie, poi tagliatele ad anelli e tenete da parte.
Lavate ed asciugate il prezzemolo, tritatelo finemente, poi mondate la cipolla e tritate finemente anch’essa. Versate 4 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva in una pentola e appena spicca il calore, versate il trito di prezzemolo e di cipolla e fate rosolare.

Tagliate a striscioline sottili la pancetta Galbapancetta ed aggiungetela al soffritto facendola abbrustolire, mescolando di tanto in tanto.
Aggiungete gli anelli di seppia, fate insaporire e sfumate con il vino bianco: alzate la fiamma e fate evaporare completamente, poi aggiungete i piselli e mescolate facendo amalgamare i sapori.

Dopo qualche minuto, aggiungete i pomodori pelati, mescolate con cura e aggiustate di sale, mescolando ancora.
Cuocete a fuoco lento per 1 ora, aggiungendo di tanto in tanto un mestolo di brodo di pesce; il piatto è pronto quando le seppie sono tenere.
Tagliate a cubetti il Galbanino Il Saporito e tenetelo da parte.

Servite le vostre seppie con piselli ben calde aggiungendo i cubetti di Galbanino Il Saporito come guarnizione.



I vostri commenti alla ricetta: Seppie con piselli

daffy16
Piatto ricco per tutte le stagioni. CiaoDaffy16.

Lascia un commento

Massimo 250 battute