Semifreddo alle mandorle

Dessert
Dessert PT0M PT15M PT15M
  • 6 persone
  • Facile
  • 15 minuti
Ingredienti:
  • 20 g di farina di mandorle
  • 330 g di zucchero
  • 80 ml di rum giamaicano
  • 500 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • riccioli di cioccolato

presentazione:

Il semifreddo alle mandorle è una preparazione dolciaria tipica della cucina invernale.

Le mandorle sono ottime per realizzare pasticcini, biscotti, semifreddi, torte e liquori. In questa ricetta le ritroviamo in abbinamento alla Ricotta Santa Lucia, al rum e al cioccolato fondente. Il risultato di questo connubio è un dessert goloso, irresistibile e squisito.

Questo dolce al cucchiaio non è solo molto appetitoso, ma anche facile da preparare. Un vero e proprio peccato di gola, morbido, fresco e caratterizzato da un sapore tanto delicato quanto intenso.

Il tutto concorre a definire le caratteristiche di un dessert ottimo da servire a conclusione delle vostre portate o per uno spuntino goloso.

Preparazione:

Per realizzare il semifreddo alle mandorle dovete prima di tutto setacciare la Ricotta Santa Lucia. Dopodiché, procedete a mescolarla con lo zucchero, la farina di mandorle e il rum.

Quindi lavorate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. A questo punto, distribuite il vostro semifreddo alle mandorle in piccole tazzine guarnite con riccioli di cioccolato.

Lasciate qualche minuto in frigo o in freezer, in modo che il dessert si rapprenda e possa essere gustato fresco.

Curiosità:

Vi è piaciuto il nostro semifreddo? Bene, allora potrete sperimentarne anche una versione più fresca, adatta in particolare al clima caldo: il parfait alle mandorle. A differenza del semifreddo, il parfait è caratterizzato da una consistenza più morbida e cremosa grazie alle uova pastorizzate con lo zucchero.

Ecco il procedimento per realizzare questo dessert al cucchiaio: per pastorizzare le uova (solo i tuorli, non gli albumi) dovrete preparare uno sciroppo a base di acqua e zucchero semolato e montarlo poi coi tuorli sbattuti fino ad ottenere una crema gonfia e spumosa. Oltre a questo composto, dovrete preparare altro sciroppo di zucchero per caramellare le mandorle tostate: mescolatele con lo sciroppo in una ciotola, poi versate il composto su della carta forno per lasciarle raffreddare. Una volta fredde, frullatele nel mixer e unite le mandorle tritate ai tuorli. Infine montate la panna fresca e mescolatela insieme alle mandorle. Il parfait ora è pronto per essere versato in uno stampo, ricoperto con la pellicola e fatto riposare in freezer per 12 ore. Prima di servirlo, potrete decorarlo con un croccante e con una salsa al cioccolato fondente o al latte.

I vostri commenti alla ricetta: Semifreddo alle mandorle

Lascia un commento

Massimo 250 battute