Semifreddo alle castagne

Semifreddo alle castagne
Dessert
Dessert PT110M PT0M PT110M
  • 6 persone
  • Facile
  • 110 minuti
  • + 2 ore di riposo
Ingredienti:
  • 1 kg di castagne
  • 250 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 30 biscotti savoiardi
  • 250 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di cacao amaro
  • 80 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • rum q.b.

presentazione:

Ottobre potrebbe essere il mese ideale per preparare un semifreddo soprattutto se decidete di preparare un semifreddo alle castagne.

Un dolce al cucchiaio irresistibile e dal gusto deciso grazie appunto all'uso delle castagne. Questo frutto, tipicamente autunnale, è molto utilizzato anche come street food con le famose e golose caldarroste.

Sembra che a Roma si cuocessero le castagne in questo modo e per strada già nel 1700.
Questo dessert al cucchiaio delicato e elegante è arricchito con Ricotta Santa Lucia e con i biscotti savoiardi. Inoltre un tocco in più verrà dato da qualche goccia di rum.

La preparazione è un po' lunga ma per niente difficile, quindi non fatevi spaventare dalle tempistiche, anzi non perdete ancora tempo e iniziate subito a preparare un delizioso semifreddo alle castagne.

Preparazione:

Per preparare il semifreddo alle castagne occorre che mettiate a bollire quest'ultime per almeno un'ora e mezza.
Passato questo tempo scolatele e mentre sono ancora calde togliete la buccia e frantumatele.

Versate i pezzettini di castagne in una ciotola abbastanza capiente e aggiungeteci il Burro Santa Lucia e il cacao e mescolate.
Aggiungeteci adesso 100 g di zucchero e fate amalgamare il tutto.

In una ciotola a parte lavorate la Ricotta Santa Lucia con lo zucchero rimanente e qualche goccia di rum secondo i vostri gusti.

Adesso prendete un bicchiere di acqua e mescolatelo con un bicchierino dello stesso liquore e bagnate i savoiardi che posizionerete sulla base della vostra pirofila o delle ciotoline monodose.

Dopo aver realizzato uno strato di savoiardi versateci uno strato di crema di ricotta e infine la crema di castagne.

Lasciate riposare il vostro semifreddo alle castagne per 2 ore in frigorifero prima di servire.


I vostri commenti alla ricetta: Semifreddo alle castagne

Lascia un commento

Massimo 250 battute