Scomposizione di cannoli

Dessert
Dessert PT20M PT0M PT20M
  • 6 persone
  • Media
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • 500 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 150 g di zucchero a velo
  • 250 g di panna da montare
  • 50 g di cioccolato fondente
  • 100 g di granella di pistacchi

Per la sfoglia:

  • 100 g di farina 00
  • 8 g di strutto
  • 55 ml di vino Nero d'Avola
  • 5 g di zucchero
  • un pizzico di sale
  • strutto e olio di semi per friggere

presentazione:

I cannoli di pasta sfoglia sono una vera prelibatezza dolciaria, semplici da preparare è possibile farcirli e decorarli in tantissimi modi diversi, uno più buono dell'altro.

Nell'immaginario collettivo i cannoli di pasta sfoglia ci rimandano alla tradizione siciliana, dove questo dolce viene preparato ancora in maniera tradizionale e la cui forma classica viene data da un "cannolo", per l'appunto, ossia un segmento di canna. Il disco di pasta sfoglia viene arrotolato su questo "cannolo" e fritto.

Oggi proviamo a suggerirvi una ricetta particolare, una sorta di scomposizione dei cannoli di pasta sfoglia completata da due gustosissime creme: una a base di panna montata e una composta da soffice Ricotta Santa Lucia e zucchero a velo.

Preparazione:

La prima cosa da fare è preparare la pasta sfoglia dei cannoli.

Iniziate ad amalgamare la farina con lo strutto in un recipiente. Quando saranno ben miscelati, aggiungete anche lo zucchero, un pizzico di sale e infine il vino; continuate a lavorare finché l’impasto non avrà un colore omogeneo.

A questo punto modellate l’impasto su un piano di lavoro finché non diventa elastico. Mettetelo a riposare nella pellicola trasparente in frigorifero per almeno un quarto d’ora. Passato questo tempo assottigliate la pasta sfoglia aiutandovi con il mattarello o con l’impastatrice cercando di ottenere il massimo della sottigliezza possibile.

Create dei triangoli sulla pasta sfoglia e friggeteli nell’olio di semi bollente e nello strutto insieme ai pezzi di pasta avanzata; una volta dorati scolateli dall’olio in eccesso e lasciateli riposare sulla carta da cucina.

Prendete due recipienti: in uno lavorate la Ricotta Santa Lucia con metà dello zucchero a velo; nell'altro montate la panna con lo zucchero a velo avanzato.

Tagliate a scaglie il cioccolato fondente.

In un piatto disponete da una parte la panna montata e dall'altra il composto di Ricotta Santa Lucia e adagiateci i pezzi di sfoglia fritta.

Servite i cannoli di pasta sfoglia su panna montata con il cioccolato fondente a scaglie e i cannoli di pasta sfoglia su composto di Ricotta Santa Lucia con la granella di pistacchi.

I vostri commenti alla ricetta: Scomposizione di cannoli

Lascia un commento

Massimo 250 battute