Schlutzkrapfen

Primi Piatti
Primi Piatti PT40M PT0M PT40M
  • 4 persone
  • Facile
  • 40 minuti
  • 30 minuti di riposo per l'impasto
Ingredienti:
Per la pasta:
  • 150 g di farina di segale
  • 100 g di farina di frumento
  • 70 ml di acqua
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
  • sale q.b.

Per il ripieno:
  • 300 g di spinaci freschi
  • 100 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • 100 g di erba cipollina
  • 1 cipolla piccola
  • noce moscata q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

Per il condimento:
  • 125 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • erba cipollina q.b.


presentazione:

Con il termine schlutzkrapfen si intendono dei ravioli a forma di mezzaluna, tipici della Val Pusteria ma molto popolari in tutta la regione del Tirolo.

Questa pasta ripiena si prepara con un impasto rustico a base di farina di segale e farina di frumento, dal quale si ricavano dei dischi di pasta, che andranno a racchiudere una farcia cremosa di spinaci e Ricotta Santa Lucia.

Una ricetta abbastanza semplice, ideale per stupire gli ospiti con una gustosa rivisitazione dei classici ravioli o agnolotti, da condire con Burro Santa Lucia fuso e parmigiano grattugiato.

Per il prossimo pranzo domenicale in famiglia, servite ai vostri commensali un appetitoso piatto di schlutzkrapfen: ne andranno certamente pazzi!


Preparazione:

Per realizzare gli schlutzkrapfen, innanzitutto setacciate la farina di segale e quella di frumento su un piano di lavoro, mescolatele con le mani e formate una fontana nel mezzo.

Aggiungete l'uovo, l'acqua tiepida, un cucchiaio d'olio e un pizzico di sale e lavorate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo. Copritelo con un panno e lasciatelo riposare per 30 minuti.

Lessate gli spinaci in una pentola di abbondante acqua bollente per pochi minuti, dopodiché scolateli, strizzateli e sminuzzateli con un coltello. Tritate finemente la cipolla e fatela imbiondire con un filo d'olio in una padella antiaderente, quindi aggiungete gli spinaci, mescolate per insaporire e rosolate brevemente.

Mettete in una terrina gli spinaci, la Ricotta Santa Lucia, il parmigiano grattugiato e l'erba cipollina tritata, insaporite con sale, pepe e noce moscata a piacere e amalgamate il tutto fino a raggiungere una consistenza cremosa.

A questo punto, stendete la pasta con un matterello per creare una sfoglia sottile e, con l'aiuto di un bicchiere o di un coppapasta, ricavatene dei dischi del diametro di circa 7-8 centimetri.

Posate una cucchiaiata di farcia al centro di ogni cerchio di pasta e richiudetelo a mezzaluna, avendo cura di bagnare i bordi con un po' d'acqua e di schiacciarli con i rebbi di una forchetta per sigillarli.

Cuocete gli schlutzkrapfen in una pentola di abbondante acqua bollente salata, scolateli e conditeli con Burro Santa Lucia fuso, parmigiano grattugiato e erba cipollina tritata.



I vostri commenti alla ricetta: Schlutzkrapfen

Lascia un commento

Massimo 250 battute