Scaloppine di pollo ai funghi

Scaloppine di pollo ai funghi
Secondi Piatti
Secondi Piatti PT25M PT0M PT25M
  • 4 persone
  • Facile
  • 25 minuti
Ingredienti:
  • 8 fette di petto di pollo
  • 300 g di funghi
  • 80 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • farina q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • olio evo q.b.

presentazione:

Le scaloppine di pollo ai funghi sono un piatto gustosissimo, amato da tutta la famiglia. Preparatele anche ai vostri bambini* e sicuramente non ne rimarrà nemmeno un pezzo!

Per realizzarle bastano pochi e semplici ingredienti. Il risultato sarà comunque tenero e sfizioso. Il sapore delicato e il profumo invitante.

Nella ricetta potete utilizzare i funghi champignon o i porcini. Optate per questi ultimi, più raffinati, e il piatto sarà perfetto per essere servito anche in una cena più formale ed elegante.

Ecco di seguito la ricetta delle scaloppine di pollo ai funghi, cotte in padella con morbido Burro Santa Lucia.

* sopra i 3 anni

Preparazione:

Per preparare le scaloppine di pollo ai funghi, battete le fette di petto di pollo con un batticarne, per renderle più sottili. Infarinatele e scuotetele leggermente per eliminare l'eccesso.

In una padella antiaderente, mettete a sciogliere il Burro Santa Lucia, adagiate le fette di carne e fatele rosolare per qualche minuto su entrambi i lati. Regolate di sale e pepe.

Una volta cotte, mettetele da parte conservandole al caldo.
Nella stessa padella, fate dorare lo spicchio d'aglio con un filo d'olio, dopodiché unite i funghi e il prezzemolo precedentemente tritato. Sfumate col vino bianco, lasciate evaporare, salate e pepate.

Quando i funghi saranno cotti, aggiungete la carne e fatela insaporire per qualche minuto. Servite le vostre scaloppine di pollo ai funghi belle calde.


Curiosità:

Le scaloppine sono fettine di carne impanate e cotte in padella. Per questa preparazione potete utilizzare fettine di pollo, tacchino o vitello, l’importante è che la carne sia sottile. Per insaporire le scaloppine, potrete sfumarle con del vino bianco o del succo di limone e poi condirle con dei funghi, come nella nostra ricetta. I porcini freschi, insaporiti con lo spicchio d’aglio e il prezzemolo tritato, si sposano perfettamente con le fettine di pollo cotte in padella. Inoltre, potete rendere questo secondo piatto più cremoso e gustoso con l’aggiunta di besciamella o panna.

Per prepararla senza difficoltà fate sciogliere 25 g di burro in un tegame e mescolatelo con la farina. Spegnete il fuoco, versate a filo 250 ml di latte, quindi rimettete sul fuoco e fate cuocere il composto fin quando non si sarà addensato. Dopo averle cotte in padella, mettete le fettine di carne su una teglia foderata di carta forno. Copritele con un cucchiaio di salsa e di funghi cotti, condite con un filo di olio extravergine d’oliva e ripassate il tutto in forno per 5 minuti.

I vostri commenti alla ricetta: Scaloppine di pollo ai funghi

Lascia un commento

Massimo 250 battute