Salame di cioccolato

Dessert PT0M PT20M PT20M
  • 4 persone
  • Media
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • 300 g di biscotti secchi alla cannella
  • 150 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 2 uova
  • 100 g di zucchero
  • 1 tazzina di rum ambrato

presentazione:

In questa pagina il cioccolato sarà l'ingrediente fondamentale di una ricetta molto famosa, quella del salame di cioccolato, uno dei dolci veloci con cioccolato più amati.

Preparazione:

Si tratta di una preparazione casalinga, rapida e divertente da realizzare, un dessert che è una vera e propria tentazione, amato sia dai grandi che dai bambini*.

1. Per realizzare la ricetta del salame di cioccolato fate fondere a bagnomaria il cioccolato fondente spezzettato grossolanamente, quindi fate ammorbidire (e non sciogliere) il Burro Santa Lucia.
2. Nel frattempo tritate con le mani tutti i biscotti e metteteli in una ciotola.
3. Dopodiché, in una ciotola a parte lavorate, con l'ausilio di un cucchiaio di legno, il burro ammorbidito insieme allo zucchero e alle uova.
4. Mescolate bene il tutto fino a ottenere un impasto ben amalgamato. A questo punto, sempre lavorando il composto, aggiungete anche il cioccolato fuso e il liquore. A operazione conclusa unite i biscotti tritati in precedenza e preventivamente tenuti da parte. Dunque impastate bene il tutto fino a ottenere un preparato sodo.
5. Ottenuta una massa bella compatta, prendete un foglio di carta forno e con le mani distribuitevi l'impasto nel senso della lunghezza. Concludete il dolce avvolgendolo con cura in modo da ottenere la forma del salame. Una volta avvolto nella carta da forno, provvedete ad avvolgerlo anche nella carta stagnola. Quindi mettetelo in frigo a riposare per un'ora circa.
6. Passato il tempo, prelevate dal frigo il dolce preparato e liberatelo dell'allumino. Una volta che sarà pronto, tagliate a fette il salame di cioccolato con cioccolato fuso e servitelo freddo.
*sopra i 3 anni

Varianti:

Per l’impasto potrete utilizzare tutti i tipi di cioccolata: il cioccolato fondente, al latte o quello bianco.

Una volta scelto questo, potrete arricchire il composto con della frutta secca sbriciolata, come mandorle, nocciole, noci, cocco disidratato o pistacchi, oppure con riso soffiato e castagne per renderlo ancora più croccante.

Per un salame di cioccolato più corposo, incorporate anche del mascarpone, della ricotta o della marmellata di prugne. Amaretti e wafer tritati potranno sostituire i biscotti secchi.

Potrete sostituire l’aroma del liquore con del caffè o del succo di arancia.

Il salame dolce di cioccolato, noto anche come salame turco, è un dolce molto conosciuto in tutta Italia e che presenta alcune varianti regionali per quanto riguarda l’impasto e gli ingredienti che lo compongono.

Consigli:

Il salamino di cioccolata è uno tra i dolci semplici al cioccolato più apprezzati. È adatto a molte occasioni, perfetto per una golosa colazione o come sfizioso dessert di fine pasto. Per ottenere un dolce buono da gustare e bello da vedere, ecco qualche consiglio per modellarlo nel modo giusto.

Per arrotolare correttamente il salame di cioccolato, l’impasto dovrà risultare abbastanza omogeneo e compatto. Se vi sembra che questo sia troppo molle, potrete aggiungere altri biscotti. Una volta versato sulla carta forno (o sulla pellicola da cucina), dovrete dapprima modellare l’impasto con le mani in modo tale da dargli la forma di un salsicciotto, poi arrotolarlo abbastanza stretto in modo tale da formare una caramella. Potrete dargli la sagoma che preferite, più grossa o più fine a seconda dei vostri gusti.

Se in frigorifero non dovesse solidificarsi a sufficienza, potrete metterlo in freezer, in modo tale da avere un salame bello compatto. Prima di servirlo a temperatura ambiente, potrete arrotolarlo con dello spago da cucina, in modo tale da conferirgli l’aspetto del classico salume.

In alternativa, potrete guarnirlo con dello zucchero a velo, della granella o dei chicchi di caffè. Con la giusta decorazione, potrete trasformarlo in un dragone oppure in un serpente, piacerà tantissimo ai vostri bambini* e sarà perfetto per arricchire un buffet di compleanno!

Per un’occasione speciale, come San Valentino, potrete stupire chi amate con un romantico effetto speciale: ecco come si fa il salame di cioccolato con un goloso cuore di cioccolato bianco all'interno.

Per questo composto dovrete mescolare il cioccolato bianco fuso con del latte condensato, panna, un tuorlo, biscotti secchi, burro e zucchero. Mettete a riposo l’impasto in frigo a bassa temperatura, stendetelo delicatamente e ricavatene dei cuori con uno stampino piccolo. Una volta pronto l’impasto, stendetelo sulla carta forno e posizionatevi i cuori in fila, uno accanto all'altro. Avvolgeteli con il resto dell’impasto e procedete secondo le indicazioni della nostra ricetta.

*sopra i 3 anni

Curiosità:

Il cioccolato è diffusissimo già dai tempi dei Maya e degli Aztechi (la pianta e i semi venivano usati sia per preparazioni commestibili, sia come moneta di scambio!). In Europa l'uso del cacao si è affermato intorno al '600.

Ai giorni nostri questo alimento è diffuso in tutto il mondo ed è diventato una perla della gastronomia, impiegato per la preparazione di tanti dolci facili e veloci al cioccolato come la classica torta al cioccolato o il morbido tortino con cuore caldo.

Inoltre, utilizzatissima è la polvere di cacao: se unita allo zucchero a velo conferisce una nota di gusto in più ai cappuccini e ai dolci in genere. Mescolata con il latte, inoltre, contribuisce alla preparazione di creme, di tavolette (nella versione semplice o arricchita con le nocciole), di bevande e di cioccolatini. Infine, può ricoprire frutta candita, datteri e alchechengi.

Il cioccolato in cucina trova diversi impieghi, che spaziano dai primi piatti ai secondi piatti per arrivare ai dolci a base di pasta frolla o Pan di Spagna. In liquoreria, questo alimento serve per realizzare le creme di cioccolato, contraddistinte da un gusto morbido e dal grande e facile successo.

I vostri commenti alla ricetta: Salame di cioccolato

Carme61
Non avevo mai sentito parlare di biscotti alla cannella!!!Sicuramente sara' buonissimo...
65to75
Ottimo se rivestito con cioccolato fondente fuso, rigato con una forchetta e guarnito con frutta candita
1955vilma
io ci metto anche uva sultanina e canditi.
tatalucia
io lo faccio con nutella e mascarpone...è veloce da fare ed è una delizia..

Lascia un commento

Massimo 250 battute