Rustico leccese

Antipasti
Antipasti PT35M PT0M PT35M
  • 4 persone
  • Facile
  • 35 minuti
Ingredienti:
  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 100 ml di passata di pomodoro
  • 125 g di Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 100 ml di latte
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 noce di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 uovo
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

presentazione:

Pronti per scoprire una vera bontà salentina? Se la risposta è sì siete nel posto giusto, perché oggi vogliamo mostrarvi come preparare a casa uno squisito rustico leccese.

Si tratta di uno spuntino goloso, stuzzicante e soprattutto facile da realizzare, con il solo utilizzo di pasta sfoglia, pomodoro, besciamella e Mozzarella Santa Lucia. Incredibile come così pochi ingredienti possano dare vita ad una specialità così saporita!

Nel Salento si trova facilmente presso ogni forno o rosticceria, è il tipico cibo da passeggio, da spiaggia o da serate tra amici e va mangiato caldo per assaporarlo appieno.

Avete già l'acquolina in bocca? Allora non perdete altro tempo: leggete passo passo le seguenti istruzioni e gustate anche voi un fantastico rustico leccese.

Preparazione:

Per realizzare il rustico leccese, occupatevi innanzitutto della besciamella: fate sciogliere una noce di Burro Santa Lucia in un pentolino, unitevi un cucchiaio di farina e mescolate energicamente. Una volta ottenuto un composto compatto, diluitelo con il latte a filo e regolate di sale, continuando a mescolare con un cucchiaio di legno finché non avrete raggiunto una consistenza densa.

Mentre la besciamella si raffredda, tagliate a dadini la Mozzarella Santa Lucia, dopodiché insaporite la passata di pomodoro con olio, sale e pepe e cuocetela per circa 10 minuti a fiamma bassa.

A questo punto, stendete i rotoli di pasta sfoglia e, con l'aiuto di un coppapasta, ricavatene dei dischi dal diametro di circa 10 cm. Farcitene metà con un cucchiaio di besciamella, uno di salsa e una manciata di cubetti di mozzarella, quindi copritelo con un altro disco di pasta e sigillate accuratamente i bordi.

Disponete ogni rustico leccese su una teglia foderata di carta forno, spennellate la superficie con un uovo sbattuto e cuocete in forno preriscaldato a 200° per un quarto d'ora.




I vostri commenti alla ricetta: Rustico leccese

Lascia un commento

Massimo 250 battute