Rosata di mandorle

Rosata di mandorle
Dessert
Dessert PT45M PT0M PT45M
  • 6 persone
  • Facile
  • 45 minuti
Ingredienti:
  • 300 g di mandorle pelate
  • 3 uova medie
  • 150 g di zucchero
  • 40 g di Yogurt Intero Galbani
  • 1 cucchiaio di liquore per dolci
  • cannella q.b.
  • succo di mezzo limone
  • ciliegie o amarene fresche q.b.
  • 100 g di cioccolato bianco
  • 40 g di Burro Santa Lucia Galbani

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

La rosata di mandorle è un dolce tipico pugliese del quale se ne conoscono diverse varianti. Si tratta di una torta a base di mandorle, ingrediente di cui il paese originario di questa torta, Toritto, è noto in tutto il mondo.

Oggi vi proponiamo una rosata di mandorle leggermente diversa da quella originale e tramandata di famiglia in famiglia nel corso dei decenni. Abbiamo aggiunto come decorazione e copertura della torta delle ciliege e del cioccolato bianco, mentre all'interno abbiamo cercato di rendere la pasta più morbida introducendo lo Yogurt Intero Galbani.

Inutile dire che la rosata di mandorle si presta benissimo a una merenda servita con il latte o a un incontro con amiche in accoppiata a una calda tazza di tè; così come rappresenta il dolce ideale per terminare un pranzo o una cena tra amici. Cosa aspettate allora? E' il momento di mettersi all'opera seguendo i nostri consigli.
 

Preparazione:

Tritate aiutandovi con un robot da cucina o un frullatore le mandorle con lo zucchero.

In una ciotola mettete il composto di mandorle e zucchero, le uova, una alla volta, lo Yogurt Intero Galbani, un pizzico di cannella, il liquore per dolci, il succo del limone e impastate con un cucchiaio o una frusta fino a quando non otterrete un composto omogeneo.

Imburrate con Burro Santa Lucia e infarinate uno stampo per torte circolare dal diametro di 20 centimetri, versarvi il composto e cuocete a 160° per 30 minuti. Controllate la cottura interna della rosata di mandorle facendo la prova dello stecchino (introducete lo stuzzicadenti nella torta, se risulta umido proseguite con la cottura per qualche altro minuto).

Fondete a bagnomaria il cioccolato bianco aggiungendo una noce di Burro Santa Lucia, dopodiché, a caldo, versatelo sulla rosata di mandorle, decorate con le ciliegie o le amarene e lasciate raffreddare a temperatura ambiente prima di servire.



I vostri commenti alla ricetta: Rosata di mandorle

Lascia un commento

Massimo 250 battute