Risotto asparagi e zafferano

Primi Piatti
Primi Piatti PT35M PT0M PT35M
  • 4 persone
  • Facile
  • 35 minuti
Ingredienti:
  • 300 g di riso
  • 1 l di brodo vegetale
  • 40 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 cipollotto
  • 200 g di asparagi
  • 1 bustina di zafferano
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • 1 spicchio di aglio
  • sale q.b.

presentazione:

Il risotto asparagi e zafferano è un primo piatto facile da preparare, soprattutto per chi vuole mangiare un piatto dal gusto leggero e delicato.

La delicatezza del sapore degli asparagi e il sapore deciso dello zafferano danno vita a un piatto gustoso, sfizioso e colorato.

Questo è un risotto che può essere preparato tutto l’anno, visto la facile reperibilità degli ingredienti, ma, dato che gli asparagi si trovano in natura durante la stagione della primavera, si può dire che è un piatto tipicamente primaverile.

Continuate a leggere la nostra ricetta per sapere come cucinarlo al meglio.


Preparazione:

Preparate il risotto asparagi e zafferano cucinando il brodo vegetale e lavando e asciugando gli asparagi. Tagliate l’asparago in tre parti: le punte, il corpo centrale del gambo e la parte finale. Tagliate ulteriormente la parte centrale del gambo a rondelle, in modo da poterlo cuocere più facilmente.

In una casseruola versate un filo d’olio e lo spicchio di aglio, fate insaporire e togliete lo spicchio con l’aiuto di un cucchiaio. A questo punto, aggiungete le rondelle di asparago e lasciatele cuocere assieme all’olio e ad un mestolo di brodo per circa 10 minuti a fuoco dolce. Negli ultimi minuti, aggiungete anche le punte degli asparagi per farle ammorbidire.

Tritate il cipollotto e mettetelo in un’altra casseruola, in cui precedentemente avrete fatto sciogliere il Burro Santa Lucia. Una volta che il cipollotto risulterà ammorbidito, aggiungete il riso e, dopo esser diventato trasparente, aggiungete il sale e il brodo restante in maniera graduale, fino al raggiungimento della cottura.

A cottura quasi ultimata, sciogliete la bustina di zafferano nell’ultimo mestolo di brodo e aggiungete al riso gli asparagi precedentemente cucinati. Mescolate il tutto per far amalgamare gli ingredienti tra loro e otterrete un gustosissimo risotto asparagi e zafferano, pronto per essere servito.



I vostri commenti alla ricetta: Risotto asparagi e zafferano

Lascia un commento

Massimo 250 battute