Risotto al mascarpone e bacche di ginepro

Risotto al mascarpone e bacche di ginepro
Primi Piatti
Primi Piatti PT40M PT5M PT45M
  • 4 persone
  • Facile
  • 45 minuti
Ingredienti:
  • 350g di riso carnaroli
  • 1l di brodo vegetale
  • 250g di mascarpone Santa Lucia
  • 100g di burro
  • 100g di parmigiano grattugiato
  • 1 bicchiere di gin
  • 1 porro
  • 15 bacche di ginepro secche

Preparazione:

Prima di iniziare a preparare la ricetta, è importante adottare un piccolo accorgimento per avere il miglior risultato: assicuratevi di tirar fuori dal frigo il Mascarpone Santa Lucia circa 30 minuti prima della preparazione.

Fate bollire una pentola con un litro di brodo vegetale. In una padella grande fate sciogliere 60 g burro e appassire il porro tagliato finemente. Aggiungetevi il riso e fate saltare a fuoco vivo per 2 minuti senza farlo attaccare. Sfumate con il bicchiere di gin. Quando tutto l’alcol sarà evaporato, abbassate la fiamma e aggiungete quattro mestoli di brodo e i grani di ginepro. Lasciate cuocere a fuoco lento aggiungendo brodo poco a poco. A metà cottura aggiungete il mascarpone Santa Lucia e mescolate bene. Prima di terminare la cottura, togliete dalla padella tutti i grani di ginepro, aggiungete i 40 g di burro rimasto e il parmigiano, quindi mantecate velocemente ed energicamente per un minuto. Servite caldo con qualche bacca di ginepro per decorare facendo attenzione a non mangiarle poiché sono di sapore forte e potrebbero rovinare la degustazione del risotto che sarà invece molto delicato.

I vostri commenti alla ricetta: Risotto al mascarpone e bacche di ginepro

Lascia un commento

Massimo 250 battute