Riso al salto

Primi Piatti
Primi Piatti PT40M PT0M PT40M
  • 4 persone
  • Facile
  • 40 minuti
Ingredienti:
  • 1 kg di riso allo zafferano avanzato
  • 95 g di Burro Santa Lucia Galbani

presentazione:

La preparazione che vi consigliamo di realizzare all'interno di questa pagina dedicata alla cucina è una pietanza tipica della regione Lombardia: il riso al salto.

Una specialità gastronomica che vi sarà di grande aiuto, dal momento che questo è uno di quei piatti che vi permetteranno di recuperare il risotto avanzato, aiutandovi a creare una nuovissima ricetta all'insegna dell'economia domestica.
Una vera e propria delizia, questa pietanza dal gusto pieno è una di quelle portate che sorprenderanno piacevolmente il palato dei vostri commensali.

Per la realizzazione di questo primo piatto vi occorreranno il Burro Santa Lucia e il risotto allo zafferano.
Il risultato finale? Una portata dorata e molto saporita, ma soprattutto adatta ad ogni occasione!

Preparazione:

Per realizzare il riso al salto dovete prima di tutto prendere un piatto piano e ungerlo con il burro.
Una volta unto, dividete il riso in 4 parti uguali.
Prendete ogni porzione e formatene un disco sottile (per fare ciò dovrete schiacciare la porzione con l'ausilio del dorso di un cucchiaio).

A questo punto, prendete una padella capace: metteteci al centro un cucchiaio di Burro Santa Lucia.
Quando il burro sarà fuso trasferite il disco di riso all'interno della padella, aiutandovi con una paletta e fatelo friggere a fuoco moderato per 5 minuti circa.
Trascorso il tempo indicato, con l'aiuto di un coperchio appoggiato sopra la padella capovolgete il tutto.
Fate scivolare nuovamente il disco di riso dal coperchio nella padella e lasciate friggere la pietanza per altri 5 minuti girandola nell’altro lato.

Proseguite la frittura fino a quando il cereale diventerà bello dorato.
Procedete così per tutti i restanti dischi realizzati.

I vostri commenti alla ricetta: Riso al salto

Lascia un commento

Massimo 250 battute