Ricotta e arance fritte

Antipasti
Antipasti PT15M PT80M PT95M
  • 4 persone
  • Facile
  • 95 minuti
Ingredienti:
  • 500g di Ricotta Santa Lucia
  • 3 arance grosse
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai di farina bianca tipo ’00
  • sale
  • pepe
  • 1l di olio di semi per fritture
Ingredienti per la pastella:
  • 70g di farina bianca tipo ’00
  • 1l di birra chiara
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
  • 1 albume

Preparazione:

In una ciotola capiente mescolate con una forchetta la ricotta Santa Lucia all’uovo, il parmigiano e la farina. Amalgamate con cura quindi aggiustate di sale e pepe e mettete in frigo per almeno 1 ora. Intanto preparate la pastella per le arance: in una ciotola mettete la farina e versatevi la birra. Impastate energicamente con una frusta e poi aggiungete l’olio extravergine d’oliva e il bianco d’uovo. Lavate bene le arance e tagliatele a fette rotonde e finissime. Fate scaldare l’olio per friggere quindi immergete gli spicchi d’arancia nella pastella e poi friggetele il tempo necessario a farle dorare. A questo punto prendete la ricotta dal frigorifero e con due cucchiai fate tante quenelles (polpettine) quante fette d’arancia fritte. Friggetele e fatele scolare su carta da cucina assorbente. Adesso componete ogni boccone con una base d’arancia e una quenelle di ricotta sopra. Servite anche freddo.

I vostri commenti alla ricetta: Ricotta e arance fritte

Lascia un commento

Massimo 250 battute