Ravioli vegetariani

Primi Piatti
Primi Piatti PT45M PT0M PT45M
  • 6 persone
  • Facile
  • 45 minuti
  • 60
Ingredienti:
Per la pasta:
  • 600 g di farina
  • 6 uova
  • sale q.b.

Per il ripieno:
  • 400 g di funghi freschi o surgelati
  • 400 g di patate
  • 150 g di Stracchino Certosa Galbani
  • 2 tuorli
  • 1 spicchio d'aglio
  • 50 ml di olio extravergine d'oliva
  • sale q.b.

Per il condimento:
  • 70 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 80 g di Stracchino Certosa Galbani
  • 4 foglie di salvia Burro Santa Lucia Galbanisalvia

presentazione:

I ravioli sono un piatto tipico della cucina italiana. Questi possono essere facilmente preparati in casa con le vostre mani e farciti con i più svariati ripieni in modo da soddisfare i gusti di tutti. In questa pagina vi suggeriremo come preparare degli sfiziosi ravioli vegetariani, ideali da servire durante la stagione autunnale e invernale ai vostri amici e alla vostra famiglia.

La peculiarità di questa pasta ripiena sta nel suo interno a base di funghi, patate e Stracchino Certosa. Un mix perfetto di sapori autunnali e di consistenze racchiuse da una sottile pasta all'uovo. Una volta pronti, potrete condire i vostri ravioli vegetariani con una semplice e appetitosa salsa bianca.

Un gustoso primo piatto da portate in tavola per pranzi e cene in compagnia con cui conquisterete tutti, grandi e piccini*. Provatelo subito!

* sopra i 3 anni


Preparazione:

Iniziate la preparazione dei vostri ravioli vegetariani mettendo a bollire una pentola di acqua.

Sbucciate le patate, lavatele e tuffatele nell'acqua in ebollizione. Cuocetele per 30 minuti.

Nel frattempo preparate l'impasto dei ravioli: versate la farina su una spianatoia, formando una fontana al centro con le uova e il sale. Lavorate l'impasto con le mani fino a ottenere un panetto compatto ed elastico. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare per 1 ora.

Lavate i funghi (se utilizzate quelli freschi), privateli della parte inferiore del gambo.

Tagliateli a fettine e cuoceteli in padella insieme all'olio e all'aglio per circa 15 minuti. (se utilizzate funghi congelati, versateli direttamente in padella insieme all'olio e all'aglio e controllate i tempi di cottura riportati sulla confezione). Aggiustate di sale.

Scolate le patate, mettetele in una ciotola e riducetele in purea con l'aiuto di uno schiacciapatate.

Aggiungete lo Stracchino Certosa e mescolate in modo da amalgamare gli ingredienti.

Ora aggiungete i tuorli e i funghi, quindi amalgamate il tutto fino a ottenere un ripieno omogeneo.

Ricavate dal panetto piccole porzioni di pasta e stendetele con l'aiuto di una macchina per la pasta in modo da ottenere delle sfoglie sottili.

Disponete su metà di ciascuna sfoglia un cucchiaino di ripieno a una distanza di circa 3 cm l'uno dall'altro.

Ripiegate l'altra metà di sfoglia sopra il ripieno, schiacciando bene i bordi in modo tale che non rimanga aria all'interno. Ora, con l'apposito stampo, ritagliate i ravioli.

Cuoceteli in acqua bollente salata per circa 8 minuti.

Nel frattempo preparate il condimento sciogliendo in una padella il Burro Santa Lucia e lo Stracchino Certosa. Aggiungete la salvia.

Una volta cotti, scolate i ravioli vegetariani e versateli in padella.

Amalgamateli con la salsa e serviteli.



I vostri commenti alla ricetta: Ravioli vegetariani

Lascia un commento

Massimo 250 battute