Purea di castagne

Purea di castagne
Contorni
Contorni PT50M PT0M PT50M
  • 4 persone
  • Facile
  • 50 minuti
Ingredienti:
  • 300 g di castagne
  • 40 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 80 g di Gorgonzola D.O.P. Gim Galbani
  • 350 g di riso
  • 1 cipolla
  • 1/2 bicchiere di vino
  • 50 g di formaggio grattugiato
  • brodo vegetale q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale q.b.

presentazione:

La purea di castagne è una preparazione molto versatile, utilizzata in cucina come ripieno per arrosti e ravioli, come condimento per pasta e risotti, o come semplice ma sfizioso contorno.

È un'ottima alternativa di stagione al classico purè di patate e, in più, è molto facile da preparare. La cosa importante è lessare bene le castagne prima di frullarle, per ottenere un composto cremoso ma non troppo denso e asciutto.

Se volete renderlo ancora più invitante, potete abbinarlo a un accompagnamento a base di funghi porcini, speck o pancetta: lasciatevi ispirare dalle combinazioni che vi piacciono di più.

Nella ricetta di oggi vi spiegheremo come utilizzare la purea di castagne per preparare un pratico risotto, con l'aggiunta di Gorgonzola D.O.P. Gim, per una nota di sapore decisa.

Preparazione:

Per realizzare la purea di castagne, per prima cosa sbucciate le castagne e lessatele in abbondante acqua leggermente salata per circa 30 minuti.

Quando iniziano a sfaldarsi, scolatele e frullatele con un mixer a immersione, dopodiché amalgamatele al Burro Santa Lucia. A parte, tagliate il Gorgonzola D.O.P. Gim a cubetti.

Tritate finemente la cipolla e fatela rosolare in una padella antiaderente con un filo d'olio, quindi unite il riso e il vino. Fatelo evaporare e aggiungete un mestolo di brodo affinché lo assorba per tostarsi.

Versate in pentola la purea di castagne e mescolate fino a completare la cottura, aggiungendo altro brodo se necessario. Infine, unite i cubetti di gorgonzola e una spolverata di formaggio grattugiato. Mescolate il tutto e servite.



I vostri commenti alla ricetta: Purea di castagne

Lascia un commento

Massimo 250 battute