Pomodori ripieni

Primi Piatti
Primi Piatti PT20M PT10M PT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 8 pomodori ramati
  • 400 g di Formaggio Zero Grassi Santa Lucia
  • 200 g di farro
  • 2 zucchine
  • qualche rametto di timo e maggiorana
  • qualche foglia di basilico
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe

presentazione:

Oggi prepariamo un piatto davvero sfizioso: i pomodori ripieni, una pietanza che non prevede cottura in forno.

Una versione ideale da servire nella stagione estiva, magari durante una cena in giardino in compagnia di amici.

Rispetto alle più diffuse ricette di piatti freddi che vedono i pomodori ripieni di riso, questa volta utilizzeremo il farro: il più antico tipo di frumento coltivato dall'uomo.

In questa pagina troverete la ricetta per preparare dei pomodori ripieni molto buoni, caratterizzati da un ripieno di gusto unico e inimitabile, e che hanno dunque tra gli ingredienti il farro e il Formaggio Zero Grassi Santa Lucia!

Serviteli sistemandoli in un piatto da portata decorato con foglie di basilico.

Preparazione:

Per preparare i pomodori ripieni, lavate ed asciugate i pomodori, che devono essere belli maturi e di un bel colore rosso, poi tagliate le calotte superiori e tenetele da parte.

Eliminata la calotta da ogni ortaggio, scavate i pomodori dalla polpa interna, salateli e lasciateli a testa in giù a scolare il liquido interno.
Nel frattempo dedicatevi a preparare la farcia che verrà inserita all'interno di ogni pomodoro.

Fate cuocere il farro in acqua salata, per 20 minuti, poi scolatelo, e passatelo sotto l’acqua fredda corrente per bloccarne la cottura.

Condite il farro con un goccio di olio extra vergine d'oliva, tritate al coltello le erbe (volendo potete aggiungere prezzemolo q.b.) ed unitele al farro mescolando bene.

Tagliate le zucchine a dadini piccoli e saltatele qualche minuto con un goccio di olio extra vergine, aggiustate di sale e pepe.

Tagliate il Formaggio Zero Grassi Santa Lucia a cubetti.

In una ciotola mettete insieme il farro, le zucchine, il Formaggio Zero Grassi Santa Lucia, e amalgamate bene il tutto.
Farcite i pomodori con il composto ottenuto e coprite con le calottine precedentemente conservate.
Servite i vostri pomodori ripieni condendo con un filo d’olio extra vergine d’oliva.

Curiosità:

La maggior coltivazione del farro in Italia è presente in Garfagnana, nella parte alta della Toscana, la quale si è aggiudicata per altro il riconoscimento dell’IGP, ossia l’indicazione geografica protetta, grazie agli impianti di lavorazione con ottimi metodi tradizionali con macine di pietra.

Il farro è, tra l’altro, usato fin dai tempi antichi nell’alimentazione dell’uomo: le legioni romane lo consumavano sotto forma di pane, focaccia e polenta nelle trasferte per le conquiste dei territori.

I vostri commenti alla ricetta: Pomodori ripieni

Lascia un commento

Massimo 250 battute