Pomodori al forno con Galbanino

Antipasti
Antipasti PT5M PT10M PT15M
  • 4 persone
  • Facile
  • 15 minuti
Ingredienti:
  • 3 pomodori grandi da insalata
  • Galbanino Galbani
  • aglio in polvere
  • 8 foglie di basilico
  • sale e pepe
  • olio extra vergine di oliva

presentazione:

Il termine primitivo mela aurea si trasformò, durante il corso degli anni, nella più immediata traduzione letterale: pomo d'oro o, più semplicemente, pomodoro, in omaggio al colore inizialmente dorato dell'ortaggio.

La scalata verso il successo fu straordinaria: dal momento della sua scoperta, il pomodoro divenne presto il re degli ortaggi, per il sapore originale, per il colore rubino e per le innumerevoli proprietà benefiche, presunte e reali.
Grazie al suo colore venne nominato dai francesi pomme d'amour, pomo dell’amore, ripreso subito dagli inglesi con l’appellativo di apples of love: si narra che Walter Raleigh (fondatore dell'isola di Roanoke) regalò una pianta di pomodori alla regina d'Inghilterra Elisabetta, soprannominandola, appunto, apples of love.

In questa pagina troverete la ricetta per preparare degli appetitosi pomodori al forno: in pochi passaggi e con gustosi ingredienti quali il Galbanino, avrete un piatto di sicuro successo!

Preparazione:

Il segreto per preparare i pomodori al forno e per la loro ottima riuscita sta nel non prendere i pomodori troppo verdi, ma nemmeno troppo maturi.
Ottimi sono i pomodori da riso, quelli appena arancioni per intenderci, belli sodi.
Togliete le due fette iniziali e finali del pomodoro e ricavatene tre grandi fette di poco meno di un cm di spessore circa.
Adagiate su una teglia ricoperta di carta forno le fette di pomodoro con un filo d'olio.

Mettete su ogni fetta poco aglio in polvere, sale e poco pepe.
Tagliate a fette il Galbanino e adagiatelo su ogni pomodoro; infine guarnite con il basilico, cospargete di olio e infornare a 180°, fino a che il Galbanino non sarà appena appena sciolto.
Servite subito i vostri pomodori al forno.

I vostri commenti alla ricetta: Pomodori al forno con Galbanino

Lascia un commento

Massimo 250 battute